rotate-mobile
Economia

Il Parco divertimenti che offre 70 posti di lavoro: ecco come candidarsi

Sono tante le posizioni aperte per lavorare a Leolandia

Lavorare in un Parco divertimenti? A Leolandia si può. Il grande Parco divertimenti di Capriate San Gervasio (in provincia di Bergamo) - che riaprirà il 12 marzo - è alla ricerca di 70 collaboratori, di ambo i sessi, che verranno inseriti in diverse aree di attività.

Le doti richieste: entusiasmo, attitudine al sorriso e propensione ai rapporti con il pubblico. Sono questi i requisiti essenziali per lavorare a Leolandia, tra i più famosi parchi divertimento per famiglie in Italia, fianco a fianco con Masha e Orso, i Superpigiamini e gli altri protagonisti dei cartoni animati.

Più in dettaglio si ricercano operatori di giostre e giochi a premio, addetti alle biglietterie all’accoglienza e all’assistenza clienti, addetti alla ristorazione con o senza esperienza, commessi, animatrici e animatori attoriali, addetti al truccabimbi, magazzinieri e operatori generici settore pulizie. A questi si affiancano un account grafico creativo, un account web content creator, un manutentore meccanico e un tirocinio per sondaggi e ricerche.

I colloqui si svolgeranno nelle prossime settimane e saranno seguiti da un periodo di formazione sul campo prima dell’apertura, per consentire anche a chi non ha esperienza di apprendere le dinamiche del lavoro in un contesto particolare come quello di Leolandia. Per segnalare la propria candidatura o richiedere informazioni è possibile consultare il link “Lavora con Noi” del sito https://www.leolandia.it/lavora-con-noi.html.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Parco divertimenti che offre 70 posti di lavoro: ecco come candidarsi

MonzaToday è in caricamento