Economia

I sindacati: "Vogliamo un confronto coi datori di lavoro"

Iniziativa di Cgil, Cisl e Uil per organizzare incontri con Confindustria, Confcommercio e altre organizzazioni imprenditoriali. "Importante monitorare insieme la crisi"

Cgil, Cisl e Uil non si fermano e rilanciano la seconda fase della mobilitazione sindacale. I tre segretari brianzoli, Maurizio Laini, Maco Viganò e Antonio Zurlo, hanno scritto alle associazioni delle imprese chiedendo un tavolo di confronto.

Destinatari della missiva sono stati i presidenti di Camera di Commercio, Confindustria, Confcommercio, Confartigianato, Unione artigiani, Confcooperative e Compagnia delle opere. Nessuno escluso quindi dalla richiesta di incontro in un momento in cui (scrivono le sigle sindacali in una nota congiunta) "le istituzioni locali vivono un momento di disorientamento. Le parti sociali debbono farsi responsabili del monitoraggio della crisi e della costruzione di proposte".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I sindacati: "Vogliamo un confronto coi datori di lavoro"

MonzaToday è in caricamento