Micron, la protesta dei lavoratori si sposta a Roma

In occasione di un incontro dei vertici aziendali al Ministero dello Sviluppo Economico mercoledì è stato indetto un presidio fuori dall'edificio dei dipendenti della Micron di Agrate

La manifestazione di qualche settimana fa in Brianza

Mercoledì 27 febbraio a Roma al Ministero Economico è previsto un incontro per discutere della delicata situazione della multinazionale americana Micron che nei mesi scorsi ha mostrato con chiarezza tutta l’intenzione di volar via dall’Italia e lasciare a terra centinaia di lavoratori.

Mentre all’interno si svolgerà il tavolo di discussione, fuori i sindacati hanno indetto una manifestazione: un presidio di otto ore è stato organizzato davanti al Ministero.

I dipendenti della sede di Agrate, insieme a quelli di Arzano, in provincia di Napoli faranno sentire ancora la propria voce e le proprie motivazioni in difesa del posto di lavoro.

A Roma è prevista una partecipazione di circa 200 lavoratori e i sindacati durante l’incontro chiederanno un coinvolgimento e una dimostrazione di responsabilità anche da parte della STMicroelectronics.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La dea bendata bacia la Brianza: con un Gratta e Vinci porta a casa 20 mila euro

  • Ospedale di Vimercate "al collasso", NurSind: "Di notte solo 2 infermieri per 53 malati"

  • Dramma ad Agrate Brianza, trovato senza vita in un campo un uomo di 34 anni

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Marito e moglie, sposati da oltre 60 anni, muoiono di covid lo stesso giorno a Monza

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

Torna su
MonzaToday è in caricamento