Economia Agrate Brianza / Via Camillo Olivetti

Micron, trovata l'intesa: scongiurati i 419 licenziamenti

Nella notte tra mercoledì e giovedì, allo scadere della procedura di mobilità, è stata raggiunta un'intesa tra le parti sociali e l'azienda

In extremis ma è arrivata.

L’intesa per scongiurare i 419 licenziamenti della multinazionale americana Micron è stata raggiunta nella nottata tra mercoledì e giovedì, allo scadere della procedura di mobilità.

L’accordo tra le parti sindacali, i rappresentanti del ministero dello sviluppo economico e l’azienda prevede la tutela dei lavoratori e delle professionalità e conferma la presenza industriale dell’azienda in Italia.

"L’intesa di questa notte è un risultato importante, che giunge dopo la straordinaria mobilitazione dei lavoratori di Micron, l'appoggio prezioso dei lavoratori ST , la solidarietà dell'opinione pubblica e il sostegno delle istituzioni" ha dichiarato Nicola Alberta, coordinatore nazionale Fim Cisl Micron. In sintesi l’accordo prevede l'impegno industriale di Micron e l'avvio di un piano triennale di ristrutturazione, investimenti per 20 milioni di dollari, la focalizzazione delle attività di ricerca dei siti locali di Agrate-Vimercate, Arzano, Avezzano, Catania e Padova.

Non si è scongiurato del tutto il ricorso alla cassa integrazione ma Micron ha recuperato 85 posizioni professionali mentre ST si è impegnata a incorporare nel proprio assetto occupazionale 170 persone entro il periodo di Cigs.

I termini dell'accordo dovranno essere approvati con il voto dai lavoratori prima della firma.

La multinazionale americana inoltre ha ribadito le possibilità di trasferimento offerte all’estero a 62 professionisti tra gli Stati Uniti, l’Europa e Singapore mentre i posti disponibili nelle altre sedi italiane sono 40.

In un comunicato sindacale si precisa inoltre che “saranno inoltre svolti corsi di formazione e riqualificazione e saranno verificate le possibilità di ricollocazione in altre aziende del territorio, anche prevedendo una dote economica a carico di Micron”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Micron, trovata l'intesa: scongiurati i 419 licenziamenti

MonzaToday è in caricamento