Natale 2012, i monzesi cambiano: comprano ma solo se in promozione

Per difendersi dall'inflazione, le famiglie lombarde cambiano le proprie abitudini e cercano sempre più le promozioni. Il carrello medio vale 164 euro

I monzesi non rinunciano alla spesa, ma comprano solo in offerta

MONZA - Per difendersi dall’inflazione, le famiglie lombarde cambiano le proprie abitudini e cercano sempre più le promozioni: sugli scaffali dei negozi e dei punti di grande distribuzione 21 dei prodotti del carrello su 28 presentano almeno una marca in promozione. Sono dati dell'Ufficio studi della Camera di Commercio. Setacciando le offerte si può risparmiare dal 16% al 37%.  Gli aumenti rispetto allo scorso anno sono dell'1,5%: in pratica si tratta di circa 35 euro in meno a famiglia.  Il carrello della spesa a Monza vale in media 164 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

Torna su
MonzaToday è in caricamento