menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fare la spesa a Monza costa meno: Lecco e Mantova le più care

Questo il risultato di un'indagine apparsa su un noto quotidiano milanese. Il giornale ha sguinzagliato i suoi cronisti in supermercati e negozi di zona di dodici città lombarde: bene il capoluogo


Far la spesa a Monza conviene, ma solo nei grandi magazzini. Questo il risultato di un'indagine del Corriere della Sera. Il quotidiano milanese ha sguinzagliato i suoi cronisti nei supermercati e negozi di zona di dodici città lombarde: il risultato è che nel capoluogo brianzolo comprare nei grandi magazzini costa meno che altrove. Per una spesa comprendente colazione, pranzo e cena per quattro persone, a Monza si spendono 23,4 euro, contro i 25,3 di Milano e i ben 30,3 di Lecco. Prezzi più alti per acquisti nei negozi di quartiere. In questo caso la città più cara è Mantova, con 52,7 euro, la meno cara è Bergamo con 35.3 euro. Monza si attesta sui 41,9 euro.

E' lo stesso giornale però a mettere in guardia sul fatto che si tratti di una rilevazione non scientifica, priva di tutte le cautele che normalmente si usano nelle comparazioni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento