rotate-mobile
Economia Vimercate

Le contraddizioni dell'hi-tech: a Monza di discute, a Vimercate operai bloccano la Est

Mentre nel capoluogo si tiene l'incontro per parlare di Expo e città digitale, a Vimercate i dipendenti Alcatel bloccano la tangenziale Est. Intanto a Roma si parla del futuro Sem

La giornata dell'hi-tech in Brianza.  Questa mattina alle 10 i lavoratori di Alcatel, in sciopero da due giorni, hanno bloccato la tangenziale Est all'altezza di Burago. I dipendenti hanno distribuito volantini che spiegavano la situazione di crisi in cui versa l'azienda, non certo l'unica nel distretto della tecnologia vimercatese a navigare in cattive acque.

Negli stessi istanti a Monza, a poca distanza da Vimercate, si svolgeva un incontro tra Formigoni e Mariani per parlare di Expo e progetti sul digitale urbano. Una rete pensata originariamente per rendere personalizzata la visita all'esposizione universale le cui soluzioni però potrebbero essere interessanti anche a livello urbano. Per esempio proprio in città, dove sono già in corso alcune sperimentazioni pilota.

Da registrare infine la boccata d'aria di ieri per Bames e Sem, entrambe società del gruppo Bartolini Progetti: l'accordo raggiunto ieri prevede altri  otto mesi di cassa integrazione  per Bames, mentre oggi ci sarà l'ìncontro al ministero per decidere il destino di Sem.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le contraddizioni dell'hi-tech: a Monza di discute, a Vimercate operai bloccano la Est

MonzaToday è in caricamento