Autoguidovie cerca 200 conducenti: selezioni per autisti e assistenti alla clientela

La ricerca interessa anche il territorio di Monza e Brianza

Autoguidovie, azienda di trasporto pubblico che serve anche le aree di Monza e della Brianza oltre al Milanese e diverse province lombarde, cerca 200 conducenti. Le selezioni per gli autisti di linea sono aperte e interessano, come si legge sul sito dell'azienda, le aree di Milano e Provincia, Monza e Provincia, Pavia e Provincia, Crema e Provincia di Cremona e Bologna.

Tra i requisiti richiesti per la selezione, il possesso della Patente D/DE e CQC, diploma di scuola media superiore, senso di responsabilità, capacità di gestire i rapporti interpersonali, disponibilità, flessibilità e presenza adeguata.

I candidati interessati di entrambi i sessi possono inviare il loro curriculum vitae, con inclusa l’autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi del D.L. 196/2003, a Autoguidovie SpA, via Quintiliano 18, 20138 - Milano, all’attenzione della Direzione Risorse Umane Oppure via mail a conducenti@autoguidovie.it, inserendo nell’oggetto “conducenti di linea”. 

Tra le figure professionali ricercate ci sono anche assistenti alla clientela. "Le risorse si occuperanno di fornire supporto alla clientela in fermata al capolinea e/o a bordo bus, dando informazioni in merito al servizio, ai titoli di viaggio ed effettuando attività volte a garantire un servizio efficiente e controllato e a migliorare la soddisfazione del cliente". Ai candidati si richiede il diploma di Scuola Media Superiore, conoscenza della lingua inglese, competenza nell’uso e gestione di applicativi web, ottime capacità comunicative e relazionali, standing curato, predisposizione al contatto con il pubblico e patente di guida B. Le sedi di lavoro sono Milano, Desio e Crema.

Qui il sito di Autoguidovie con tutti i dettagli.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Monticello: trovati i due giovani che si sono schiantati sulla rotonda a 160 km/h

  • Il trucco a cui fare attenzione? Ha a che fare con una bottiglietta d’acqua

  • Tragico incidente in moto: morto un uomo di 53 anni di Giussano

  • Niente più code per la scelta del medico di base e per le esenzioni: ecco il numero per le prenotazioni

  • Controlli in un'officina a Muggiò, scoperto deposito di auto che "scottano"

  • Tragedia in un'azienda a Casatenovo, operaio muore all'alba

Torna su
MonzaToday è in caricamento