Lavorare sui treni, trenta posizioni aperte a Milano con Italo Ntv

I profili ricercati e le informazioni per inviare le candidature

Ntv Italo, la società dei treni ad alta velocità, ha aperto la ricerca di 30 persone da inserire nella sede di Milano. Si cercano hostess e steward di bordo. Le selezioni sono aperte fino al prossimo 15 febbraio 2018.

Dovrà essere inviato un video come cv, con la propria presentazione sia in italiano che in inglese. Gli stipendi, con contratti di apprendistato, partono da 1.100 euro, che possono arrivare fino a 1.500 euro mensili per chi è a bordo dei treni (con festivi, notturni e trasferte) e 1.300 per chi rimane in stazione.

"Sono gradite esperienze di lavoro pregresse in alberghi, tour operators, crociere, compagnie aeree o esperienze all'estero - spiega Ntv -. La conoscenza di una seconda o terza lingua straniera costituirà un plus". Una volta superato lo step della videopresentazione, si verrà chiamati per il colloquio vero e proprio con le risorse umane dell'azienda. Chi si candiderà a un posto di hostess o steward dovrà avere almeno il diploma, parlare inglese fluente, essere disponibile a lavorare nei festivi, su turni e fuori dal distretto di assegnazione, deve essere disposto a erogare il servizio di catering a bordo treno, deve avere una buona attitudine alla vendita e uno "standing curato".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

Torna su
MonzaToday è in caricamento