Sabato, 23 Ottobre 2021
Economia

Passaporto, raddoppia il costo: ma si risparmia sul bollo annuale (annullato)

Con la conversione del decreto Irpef in legge il costo per il rilascio del passaporto è quasi raddoppiato: ma c'è un altro grosso risparmio

Se da una parte si dà, dall'altra, inevitabilmente, si toglie.

E' così anche per quanto riguarda la stangata che, grazie alla conversione del decreto Irpef in legge, ha colpito i passaporti. 

Da 40,29 euro che si dovevano versare per il rilascio del documento per viaggiare, si è passati a 73,50 euro, quasi il doppio.

Il governo infatti ha modificato la legislazione in materia di passaporti: il costo del libretto, 42,50 euro, resta invariato, mentre aumenta, e di molto, il contributo amministrativo.

In totale dai circa 80 euro che servivano per procurarsi il documento di viaggio ora ne occorreranno quasi 130.

Ma c'è un grosso risparmio, se si viaggia molto: viene cancellata la marca da bollo annuale. Quindi, sui 10 anni di validità, il risparmio rispetto ad ora è di circa 400 euro. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Passaporto, raddoppia il costo: ma si risparmia sul bollo annuale (annullato)

MonzaToday è in caricamento