menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Crisi Euronics, riaprono quattro negozi (uno in Brianza): salvi 50 posti di lavoro

Nova spa, socio del Gruppo Euronics, ufficializza la firma di un accordo per il passaggio di quattro punti vendita ex Galimberti nella propria rete. Uno di questi a Seregno

Manterranno l’insegna Euronics e riapriranno a breve i quattro negozi passati sotto il gruppo Nova Spa, socio del Gruppo Euronics, che ha firmato un accordo di passaggio per quattro punti vendita del marchio, uno dei quali in Brianza. Si tratta dei negozi di Seregno, di via Solari a Milano, di Pavia e di Lonato in provincia di Brescia. L’acquisizione prevede il rilancio e la salvaguardia dei livelli occupazionali – pari a circa 50 posti di lavoro – e riconferma la volontà di assicurare la presenza dell’insegna del Gruppo Euronics nelle aree strategiche del territorio lombardo.

“Questo importante passo vuole confermare il ruolo centrale della nostra società e del marchio Euronics nel mercato dell’elettronica di consumo e nello stesso tempo contribuire a tutelare l’occupazione in un momento economico molto complesso” ha commentato Stefano Caporicci, presidente di Nova: “Siamo certi che i quattro nuovi negozi concorreranno a consolidare il nostro sviluppo nel bacino lombardo, dove siamo presenti da soli due anni e nel quale stiamo mettendo a fattor comune la nostra forte esperienza maturata sul territorio laziale con molti punti in comune con quello padano”.

Con quest’accordo sale a 47 il numero complessivo degli store di Nova e a circa 700 il numero dei dipendenti. Il socio del Gruppo Euronics ha raggiunto lo scorso anno un fatturato di 225 milioni di euro (al netto d’iva) in crescita del 3,7% rispetto all’anno precedente. La riapertura dei quattro punti vendita Euronics prende il via giovedì 15 aprile con il ritorno in attività della location di Pavia e nelle prossime settimane degli altri negozi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento