rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Economia Concorezzo

L'azienda brianzola che offre 50 posti di lavoro a tempo indeterminato

Si tratta della Schindler Italia : ecco le professioni ricercate

Cinquanta posti di lavoro a tempo indeterminato: l'azienda cerca 30 tecnici manutentori in tutta Italia in possesso di patentino e 20 ingegneri informatici, questi ultimi sia neolaureati che con esperienza, da inserire sia all'interno dell'hub informatico italiano del Gruppo a Concorezzo, sia presso il PoliHub, l'Innovation Park & Startup Accelerator del Politecnico di Milano

In questa fase di ripartenza dell’economia nazionale la Schindler è orgogliosa di offrire 50 posizioni lavorative, 35 delle quali in Lombardia e le restanti in tutta Italia.

Ogni giorno gli impianti Schindler trasportano oltre 1 miliardo e mezzo di persone in tutto il mondo e grande responsabilità e merito nel corretto funzionamento di ascensori e scale mobili hanno i tecnici manutentori, professionisti che oggi, accanto a strumenti tradizionali, utilizzano sempre più una “cassetta degli attrezzi digitale” fatta di smartphone, tablete App appositamente pensate per renderele operazioni di manutenzione ancor più accurateed efficienti, migliorando il servizio al Cliente.

Un mestiere, quello del tecnico manutentore, che fino a qualche anno fa era tramandato di padre in figlio mentre oggi, vista anche la rapida e sempre crescente digitalizzazione del settore, prevede un iter di studi e formazione approfondito e specifico.

"Schindler Italia, che da sempre pone grande attenzione alla formazione attraverso la collaborazione con le scuole del territorio e l’offerta di un percorso dedicato agli apprendisti - si legge nel comunicato - sta cercando 30 tecnici manutentori in tutta Italia in possesso di patentino. Per poter esercitare la professione di tecnico manutentore, infatti,ènecessario un patentino specifico che viene rilasciato dalla prefettura a seguito del superamento di un esame; a questo accedono studenti usciti da istituti tecnici professionali con diploma in campo meccanico, elettronico e meccatronico".

Inoltre l'azienda con una sede a Concorezzo assume 20 ingegneri informatici, laureati estremamente ricercati dalle aziendein questi ultimi anni. Nello si ricercano ingegneri informatici sia neolaureati che con esperienza, di cui 10 destinati allo sviluppo di software di prodotto e 10 per sviluppo di applicativi IT e progetti di trasformazione digitaledel settoredegli ascensori e scale mobili.

Le nuove figure saranno inserite all’interno dell’hub informatico italiano del Gruppo Schindler, che opera a livello globale e dove sono già attualmente impiegati 40 ingegneri informatici altamente specializzati, sia presso la sede di Concorezzo,che presso il PoliHub, l’Innovation Park & Startup Accelerator del Politecnico di Milano.

“La pandemia ha accelerato fortemente i processi di trasformazione digitale già in atto in molti settori tra cui il nostro - commenta Arianna Squizzato, direttrice delle risorse umane di Schindler Italia -. Mestieri come quello del tecnico manutentore di ascensori sono cambiati profondamente e in poco tempo richiedendo competenze sempre più trasversali e articolate.Tra le conseguenze positive vi èil fatto che un lavoro tradizionalmente maschile — perché con una componente fisica significativa — può essere svolto oggi anche da donne. Sarebbe una grande soddisfazione se Schindler Italia potesse avere presto il primo tecnico manutentore donna!”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'azienda brianzola che offre 50 posti di lavoro a tempo indeterminato

MonzaToday è in caricamento