Oggi presidio e sciopero alla Carrier di Villasanta

Lavoratori del leader mondiale della climatizzazione in agitazione nella giornata di oggi contro l'annuncio di 90 esuberi fatto dall'azienda venerdì scorso

La Carrier a Villasanta

I lavoratori della Carrier di Villasanta sono oggi in sciopero con presidio davanti alla portineria dell'impresa. L'agitazione è dovuta all'annuncio, da parte del management, di 90 esuberi fatto venerdì scorso durante un incontro in Confindustria.

L'esubero è stato motivato con la chiusura di un impianto di produzione, ma la Fiom-Cgil fa notare che la crisi si protrae in azienda da almeno quattro anni (tra cassa integrazione e mobilità). Pertanto, per la giornata di oggi, i sindacati hanno proclamato uno sciopero aziendale di due ore per gli operai e di quattro ore per gli impiegati, con presidio al mattino davanti ai cancelli.

Lo sciopero per gli impiegati è durato le prime quattro ore della giornata. Gli addetti al magazzino si sono fermati le prime due ore, gli operai del primo turno dalle 8.15 alle 10.15. Gli operai delle linee Sanzio dalle 10.15 alle 12.15. Si fermeranno invece le ultime due ore gli operai del secondo turno. Previsto anche il blocco degli straordinari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

Torna su
MonzaToday è in caricamento