Sciopero Sarinox - Inox Center - Intersider e presidio @Confidustria

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MonzaToday

COMUNICATO SINDACALE

ALLE LAVORATRICI E LAVORATORI

SARINOX – INOX CENTER – INTERSIDER

A seguito dell'incontro in Confindustria Monza e Brianza del giorno 17 luglio u.s., avente ad oggetto il pesante piano di ristrutturazione presentato dai legali rappresentanti del Gruppo Sassoli per le Aziende dei comuni di Cambiago e Basiano, che comporterà una perdita di posti di lavoro stimata complessivamente attorno alle 121 unità (attualmente ne sono impiegate circa 196), si sono svolte nella giornata odierna le Assemblee nei luoghi di lavoro, assumendo le seguenti posizioni dopo la discussione con tutte le lavoratrici e lavoratori.

Viene respinto il tentativo da parte del Gruppo di accelerare sulla creazione della New-Co in assenza di un accordo quadro che chiarisca numero dei lavoratori, condizioni contrattuali e destino per tutti coloro i quali non verranno riassorbiti dalla nuova società.

Proclamazione dello stato di agitazione con effetto immediato e fino alla soluzione positiva della vertenza in atto.

Proclamazione di 4 ore di sciopero con presidio davanti alla Confindustria Monza e Brianza per la giornata del 1 agosto 2012, a partire dalle ore 9, in coincidenza con l'incontro previsto tra le parti, relativamente all'affitto di ramo dell'azienda Sarinox alla nuova società.

Chiediamo a tutte e tutti di garantire la massima partecipazione e far sentire la propria voce alla proprietà,che dopo anni di rinvii e false promesse sulla presentazione di un piano industriale, oggi pretende di passare all'incasso nell'arco di pochi giorni e ad aziende chiuse per ferie.

Data, 18 luglio 2012                                                FIM-CISL Milano

                                                                                FIOM-CGIL Milano

                                                                                FIOM-CGIL Brianza

Torna su
MonzaToday è in caricamento