La crisi ci fa litigare di più, soprattutto tra vicini di casa

Firmato l'accordo di collaborazione tra il Servizio di Conciliazione della Camera di commercio di Monza e Brianza e la Cooperativa UniAbita: un nuovo strumento per la risoluzione delle controversie a disposizione dei cittadini

Sono 500mila gli italiani in causa con il vicino di casa

Un vaso dove non dovrebbe essere, la musica troppo alta, i panni stesi a ridosso del balcone altrui o ancora l'acqua dei fiori che gocciola.

Sono tanti i motivi che causano i piccoli screzi nei condomini e nei piccoli centri e con la crisi questi sono aumentati sempre più tanto che, dati alla mano, sono 500mila gli italiani che sono in causa con il vicino di casa.

Per offrire uno strumento in più a chi necessita di una mediazione nelle controversie c'è il Servizio Conciliazione della Camera di commercio di Monza e Brianza.

Martedì è stato firmato presso la sede della Camera di commercio di Monza e Brianza l’accordo di collaborazione tra il Servizio di Conciliazione della Camera di commercio di Monza e Brianza e la Cooperativa UniAbita, con lo scopo di affidare all’Ente camerale la gestione dei casi di conflitto, in particolare liti di vicinato, tra i soci della cooperativa.

“La conciliazione rientra tra le principali attività della Camera di commercio a sostegno della tutela e della regolazione del mercato - ha dichiarato Carlo Edoardo Valli Presidente della Camera di commercio di Monza e Brianza- La firma di questo accordo, inserita all’interno della Settimana della Conciliazione, assume un ruolo ancor più significativo perché rappresenta un esempio concreto di collaborazione a vantaggio di imprese e cittadini per alleggerire i costi e ridurre i tempi della Giustizia Ordinaria”.

L’11,1% della popolazione delle regioni meridionali ha avuto una causa con i vicini, contro l’8,6% del Nord Est, il meno litigioso in tema di condominio. Con i vicini di casa litigano di più gli uomini (il 10,3% degli uomini è alle prese con un contrasto di vicinato contro l’8,3% delle donne) e ci sono più persone alle prese con una causa nei centri medio-piccoli (10,4%) piuttosto che nelle grandi città (6,6%), dati questi che emergono da elaborazioni dell’Ufficio Studi della Camera di commercio di Monza e Brianza su dati Istat.

Dal 10 al 16 novembre 2014, è prevista la totale gratuità della procedura per gli utenti e le controparti che depositeranno la domanda di mediazione. E fino al 31 dicembre 2014, depositando on-line le domande di mediazione, le spese di avvio della pratica sono gratuite. Grazie al servizio online ConciliaCamera, la Camera di Commercio porta i propri sportelli nelle case e negli uffici di cittadini e imprese interessati ad attivare il procedimento di mediazione, rendendolo più facile ed immediato.

Il funzionamento del servizio- Il MediationDesk è lo sportello della Camera di commercio dedicato al Servizio di Conciliazione, indirizzato a imprese e privati per risolvere controversie in ambito civile e commerciale attraverso lo strumento della mediazione. Esistono dei casi per i quali la legge (art. 5 comma 1-bis, D.lgs 28/2010) impone di tentare la mediazione prima di rivolgersi al Giudice, si tratta di controversie in materia di: affitto d'azienda; comodato e anche condominio. Dopo il deposito della domanda di mediazione, viene fissato un primo incontro gratuito e informativo tra parti e mediatore, detto “incontro filtro”, per verificare la "mediabilità" della controversia durante il quale si decide se proseguire. In caso positivo vengono stabiliti tempi e modalità per lo svolgimento dei futuri incontri. I procedimenti hanno un costo notevolmente ridotto rispetto alla giustizia ordinaria e l'accordo di mediazione può essere raggiunto entro 46 giorni dall'apertura della pratica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il MediationDesk è aperto tutte le mattine presso gli sportelli della Camera di commercio di Monza e Brianza, Piazza Cambiaghi 7 Monza. Per informazioni, telefono 039.280.7558/7512 email conciliazione@mb.camcom.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nasce il Marketplace di Seregno, la risposta dei negozianti seregnesi alle vendite online

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Sono positivo e sintomatico/asintomatico: regole per la quarantena in Lombardia

  • Lissone, dramma in azienda: 53enne muore schiacciato da rullo compressore

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento