Turismo, tra chi ha scelto di visitare Monza e Brianza al primo posto ci sono i cinesi

Nel 2013 sono stati 28.150 i cinesi che hanno raggiunto il nostro territorio per turismo, primi tra gli stranieri seguiti da tedeschi e francesi

Monza e Cina guardano insieme verso Expo e l’accordo firmato mercoledì in Villa Reale a Monza che sancisce un Protocollo d’Intesa tra il paese estero e il capoluogo brianzolo con l’obiettivo di una collaborazione economica, turistica e culturale non arriva a caso.

Secondo quanto è emerso da un’indagine nel 2013 i turisti arrivati in Brianza sono stati oltre 290mila.

Togliendo il dato relativo ai connazionali che hanno scelto di visitare la Brianza a primeggiare tra gli stranieri che hanno voluto trascorrere tempo a Monza e provincia ci sono infatti i cinesi. Sono stati 28.150 gli arrivi in Brianza dalla Cina di turisti, in crescita del 33%, seguiti dal numero di tedeschi, con 13.010 presenze e Francia.

In vista di Expo per supportare la promozione del territorio, Monza Crea Valore, la società di promozione di Monza e Brianza copartecipata da Comune di Monza e Camera di commercio di Monza e Brianza, ha presentato le sue opportunità del territorio ai tour operator italiani così da creare pacchetti e soggiorni ad hoc che uniscano la visita all’esposizione universale a un tour dei luoghi simbolo del territorio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • Ospedale di Vimercate "al collasso", NurSind: "Di notte solo 2 infermieri per 53 malati"

  • Dramma ad Agrate Brianza, trovato senza vita in un campo un uomo di 34 anni

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

Torna su
MonzaToday è in caricamento