Ballando con SLAncio, serata d'incanto alla Villa Reale di Monza

  • Dove
    Villa Reale
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 22/10/2016 al 22/10/2016
    Dalle 20.30
  • Prezzo
    100 euro
  • Altre Informazioni
    Sito web
    progettoslancio.it

La Villa Reale di Monza ospiterà sabato 22 ottobre Ballando con SLAncio- Serata d’Incanto, un evento di musica e beneficenza per promuovere e sostenere il progetto SLAncio, struttura altamente specializzata di Monza, che ospita 60 persone malate di SLA e in Stato Vegetativo.

Un evento speciale, di solidarietà e beneficenza, musica e ballo, in un’atmosfera carica di fascino e di magia all’interno della suggestiva cornice della Villa Reale di Monza. Un’occasione particolare che invita a sentirsi vicino a chi quotidianamente combatte e convive con una malattia devastante come la SLA e come gli Stati Vegetativi. La serata, organizzata dalla Cooperativa La Meridiana in collaborazione con Advertising Design Studio di Milano, sarà un susseguirsi di momenti dientertainment e istituzionali, alla presenza di ospiti d’eccezione, amici e sostenitori di SLAncio.

La performance del coroner Alessandro Trovò, nella grande Sala delle Feste, darà ufficialmente il via alla serata. A seguire Andy (Andrea Guido Fumagalli dei Fluon e Bluvertigo) introdurrà l’intervento del direttore del Centro, Roberto Mauri. Un itinerario eno-gastronomico sensoriale e una nuova performance, quella della cantante Sara Grassi, sorprenderà gli ospiti. Tra momenti di ballo, con protagonisti i ballerini Roberto Orru e Jessika Santodomingo, e golosità, una lotteria benefica permetterà agli ospiti di aggiudicarsi opere donate da artisti di fama internazionale.

La serata si concluderà con una selezione musicale a cura di DJ Shorty, nome di punta di Radio Deejay. Il ricavato ottenuto dalla vendita dei biglietti per la partecipazione all’evento sarà devoluto a Progetto Slancio, la struttura di eccellenza inaugurata a Monza nel gennaio del 2014 e nata per rispondere alle richieste di numerose famiglie di accogliere, in un centro specializzato, persone affette da malattie neurologiche complesse.

“La struttura costata più di 11 milioni di euro - spiega Roberto Mauri, - è un investimento per la comunità, per le famiglie. SLAncio è un bene comune a beneficio del territorio. Per questo abbiamo deciso di rivolgerci ai soggetti del territorio, alle imprese perché sostengano questo Progetto e ci incoraggino a proseguire la sfida a queste spaventose malattie, feroci come la SLA e paralizzanti come gli stati vegetativi. La struttura, come detto, è costata 11 milioni di euro e grazie al contributo di molti ne sono stati raccolti 4. Ne mancano ancora 7 e confidiamo nella solidarietà del territorio, delle istituzioni e dei cittadini.”

La serata sarà anche occasione per conoscere i nuovi progetti di SLAncio. Testimone del progetto è Luigi Picheca, 61 anni e da nove malato di SLA, che nel 2015 è riuscito a coronare il suo sogno di diventare giornalista. Dopo oltre un anno e mezzo di collaborazione con il giornale online Il Dialogo di Monza, Luigi è stato iscritto ad Honorem all’albo dei pubblicisti.

PER INFORMAZIONI SU COME ACQUISTARE L'INVITO - Segreteria Organizzativa nottedislancio@cooplameridiana.it - Tel. (+39) 039 39051

0002

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Visite guidate alla scoperta degli angoli più suggestivi di Monza

    • dal 5 settembre al 12 dicembre 2020
  • A Monza mercatini di Natale Covid free

    • Gratis
    • dal 28 novembre 2020 al 6 gennaio 2021
    • Piazza Carducci e piazza San Paolo
  • Si alza il sipario al Villoresi: in scena cento anni di teatro

    • dal 10 ottobre 2020 al 30 maggio 2021
    • Teatro Villoresi
  • Pagine di carta

    • Gratis
    • dal 26 settembre al 13 dicembre 2020
    • Biblioteca di Vimercate
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    MonzaToday è in caricamento