Lectio Magistralis di Vittorio Sgarbi su Caravaggio

La flaggellazione di Cristo

Lectio Magistralis di Vittorio Sgarbi alla Reggia di Monza domenica 10 aprile. Dalle ore 16 il professore terrà una lezione aperta al pubblico, incentrata sulla "Flagellazione di Cristo" del Caravaggio e sulla figura dell'artista.

L'incontro è organizzato dal Consorzio Villa Reale e Parco di Monza e da “il Cittadino di Monza e Brianza”, con il contributo di Regione Lombardia. La mostra, curata da Andrea Dusio e Sylvain Bellenger, è dedicata al dipinto del Caravaggio, commissionato per la cappella della famiglia De Franchis nella Chiesa di San Domenico Maggiore a Napoli, oggi conservata nel Museo di Capodimonte di Napoli.

La tela, di formato 286 x 213 cm, è tra i tesori principali delle collezioni napoletane di Stato, e parte del Patrimonio del Fondo Edifici di Culto. Il dipinto è esposto ad accesso gratuito nella splendida cornice del Salone delle Feste, all’interno della Villa Reale

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Visite guidate alla scoperta degli angoli più suggestivi di Monza

    • dal 5 settembre al 12 dicembre 2020
  • Torna il tempo delle mele: raccolta nel frutteto del parco

    • Gratis
    • dal 29 agosto al 31 ottobre 2020
    • Frutteto del Parco
  • Cammino di Sant'Agostino: cinque percorsi tra storia e fede

    • Gratis
    • dal 27 settembre al 31 ottobre 2020
  • A Monza mercatini di Natale Covid free

    • Gratis
    • dal 28 novembre 2020 al 6 gennaio 2021
    • Piazza Carducci e piazza San Paolo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    MonzaToday è in caricamento