Svelata la location della Cena in Bianco, per la prima volta protagonisti i Boschetti Reali

L'appuntamento con l'Unconventional Dinner è per sabato 7 luglio

La location scelta per la Cena in Bianco a Monza quest'anno saranno i Boschetti Reali.

Appuntamento sabato 7 luglio nel capoluogo brianzolo con la quarta edizione dell'Unconventional Dinner. A una settimana dall'evento gli organizzatori hanno svelato quale sarà il luogo simbolo della città scelto quest'anno per vivere la magia di una Cena condivisa total white.

I Boschetti Reali con la loro forma triangolare, il tridente di viali e i filari regolari di alberi, collegano la Villa Reale alla città e sono per Monza un luogo strategico. “Teniamo in modo particolare a questa serata come occasione di rilancio dei Boschetti Reali, uno degli angoli più suggestivi della città – spiega l’Assessore alla Cultura Massimiliano Longo.

Sabato, per tutti coloro che vorranno partecipare (previa iscrizione via mail) si cenerà tutti insieme all'aperto sotto un cielo di stelle. L'evento è gratuito e aperto a tutti. La prima edizione dell'iniziativa si è tenuta nel 2015 e ha coinvolto 800 artecipanti in Piazza Trento e Trieste.Nel 2016 è stata scelta la Villa Reale con 1.200 partecipanti mentre nel 2017 l'evento ha toccato Piazza Arengario e Corso Vittorio Emanuele.

“Ora torniamo a vestire di “bianco e di magia” un luogo speciale per Monza. Più saremo e più la serata sarà meravigliosa e scenografica...” dice Lorena Sala, organizzatrice dell’edizione di Monza e socia promotrice di CENA IN BIANCO® UNCONVENTIONAL DINNER®.

Cos’è la Cena in Bianco?

La “Cena in bianco” è un'occasione per vivere la città in maniera insolita. Si tratta di una festa dove tutto deve essere di colore bianco. Viene fatta in un luogo all’aperto della città trasformandolo in una “sala da pranzo” a cielo aperto. È un evento gratuito aperto a tutti, della gente e per la gente, dove si potrà partecipare da soli o in compagnia, adulti e bambini. Partecipare non costa nulla, ma prevede il rispetto di poche e semplici regole. Si cenerà tutti insieme per vivere l’emozione di una sera all’insegna delle cinque E: etica, estetica, ecologia, educazione ed eleganza. Per partecipare ci si dovrà vestire completamente di bianco e ogni commensale dovrà portarsi tutto l’occorrente: tavolo (rettangolare o quadrato per formare lunghe file), sedie, cibo, tovaglia in tessuto e stoviglie in ceramica, bicchieri e bottiglie in vetro, niente carta e niente plastica. Si potrà pasteggiare con acqua, vino rigorosamente bianco, spumante o champagne, no superalcolici. Una immensa tavolata, che celebra la tradizione italiana, nel rispetto della condivisione, convivialità e del piacere di stare insieme.

Al termine della serata ognuno raccoglierà in un sacco la propria spazzatura e la porterà via, lasciando il luogo pulito.

Iscrizioni

Le iscrizioni rimarranno aperte sino al 5 luglio. Per aderire all'iniziativa e confermare la propria partecipazione occorre cliccare sul pulsante ISCRIVITI sulla foto dell’homepage della pagina Facebook: https://www.facebook.com/Cena-in-Bianco-Monza-293764804146764/

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • "Vogliamo chiedere scusa a chi involontariamente ha investito il nostro gatto"

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • Accoltella moglie in strada e inventa rapina, in casa droga: arrestato per tentato omicidio

Torna su
MonzaToday è in caricamento