← Tutti i film

Il labirinto del silenzio

Il labirinto del silenzio

  • Titolo Originale: Im Labyrinth des Schweigens
  • Anno: 2014
  • Data di Uscita: 14/01/2016
  • Genere: Drammatico
  • Regia: Giulio Ricciarelli
  • Sceneggiatura: Elisabeth Bartel, Giulio Ricciarelli
  • Paese di produzione: Germania
Attori
  • Friederike Becht, Peter Cieslinski, Josephine Ehlert, Elinor Eidt

Francoforte, 1958. Johann Radmann (Alexander Fehling) è un giovane procuratore che cerca di scalare un importante studio legale, ansioso di lavorare a casi più importanti rispetto alle violazioni del traffico. Guidato da una soffiata di un giornalista, scopre che alcune istituzioni di primo piano e dei rami del governo sono immischiati in un complotto per coprire i crimini dei nazisti durante la Seconda Guerra Mondiale. Johann lavora ossessivamente accanto al giornalista Thomas Gnielka (André Szymanski) e a un sopravvissuto ebraico del campo di concentramento, Simon Kirsch (Johannes Krisch), per scoprire le prove che collegano migliaia di soldati delle SS - molti dei quali ora hanno una carriera di successo nel servizio pubblico - alle atrocità commesse ad Auschwitz . Mentre rimane sempre più coinvolto nella sua ricerca, Johann comincia a chiedersi se la storia della propria famiglia è onorabile come pensava una volta.

Trailer

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Film popolari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento