Codebri, Tikitaka e Ristopiù Lombardia uniti per il Natale dei talenti

Il Natale è sempre speciale solo se è solidale. Ovvero se si libera dagli aspetti commerciali per valorizzare anche i concetti di solidarietà, attenzione, generosità. È con questo spirito che Ristopiù Lombardia ospita, il 18 dicembre, presso la propria Sala Cucina, modernissima e accogliente struttura, il Natale dei Talenti, un mercatino nel quale saranno esposti gli oggetti preparati in seno ai Centri Diurni persone con Disabilità (C.D.D.) di Nova, Muggiò, Cesano Maderno e Desio e ai Percorsi Personalizzati Disabili (P.P.D.) di Desio.

Il mercatino sarà aperto dalle 9 alle 17,30 presso la sede dell’azienda, in Via Monte Tre Croci 5 a Varedo: potranno accedervi clienti, fornitori, partner che vorranno dedicarsi allo “shopping del cuore”, previa registrazione attraverso l’invio di una e-mail all’indirizzo info@ristopiulombardia.it (è possibile anche chiamare il numero 0362 5839200 - chiedere di Anna Esposti).

Le strutture coinvolte nell’iniziativa fanno parte del progetto TikiTaka Equiliberi Di Essere, sostenuto da Fondazione Cariplo, attivo nei comuni del monzese e desiano, che ha l’obiettivo di rendere le comunità del territorio più accoglienti e inclusive nei confronti della diversità. Far vivere alle persone con disabilità i propri sogni non è irrealizzabile, anzi. Proprio per ricordare che la diversità non è limite, ma ricchezza, TikiTaka propone durante l’anno laboratori, attività e percorsi. Le persone che frequentano le strutture del progetto rappresentano una vera risorsa e vengono coinvolte attivamente nella vita della comunità. Il mercatino allestito presso Ristopiù è la testimonianza concreta di questo percorso di inclusione.

“Se fossi Babbo Natale – spiega il Presidente di Ristopiù Lombardia, Giuseppe Arditi – non potrei essere più felice. Il 18 dicembre la nostra azienda ospita i tesori più preziosi, ossia i lavori realizzati dalle persone con disabilità con il supporto del progetto TikiTaka. Confidiamo che questo mercatino sia favoloso, non solo per gli oggetti esposti, ma anche per lo spirito del Natale che finalmente prenderà vita. Aspettiamo tutti per un incontro speciale e unico, da non perdere”.



Informazioni su Tikitaka Equiliberi Di Essere
Il progetto “TIKITAKA – Equiliberi di essere” è realizzato da 8 realtà che hanno unito le forze per il bene della comunità: Consorzio Desio – Brianza come capofila, Il Seme, Solaris, Tre Effe, Il Brugo, L’iride, Fondazione Stefania e Novo Millennio. Un gruppo coeso inserito all’interno di una grande rete composta dai Comuni di Desio, Monza, Brugherio, Cesano Maderno, Muggiò, Varedo, Limbiate, Nova Milanese, Bovisio Masciago, Villasanta, insieme ad oltre 30 realtà del territorio tra cooperative e associazioni impegnate sulla disabilità, istituzioni scolastiche, culturali, parrocchie, associazioni sportive e imprese profit, Fondazione Comunità Monza e Brianza, Ats Brianza, Provincia MB, Associazioni di categoria, organizzazioni sindacali.
www.progettotikitaka.com – FB: progettotikitaka

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Visite guidate alla scoperta degli angoli più suggestivi di Monza

    • dal 5 settembre al 12 dicembre 2020
  • Torna il tempo delle mele: raccolta nel frutteto del parco

    • Gratis
    • dal 29 agosto al 31 ottobre 2020
    • Frutteto del Parco
  • Cammino di Sant'Agostino: cinque percorsi tra storia e fede

    • Gratis
    • dal 27 settembre al 31 ottobre 2020
  • I ragazzi a scuola di arte circense

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 15 settembre al 27 ottobre 2020
    • Corte dei Frati
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    MonzaToday è in caricamento