Giovedì, 21 Ottobre 2021
Concerti Centro Storico / Via Alessandro Manzoni, 23

Teatro Manzoni, un weekend per i più piccoli all'insegna della musica

Sabato 22 e domenica 23 novembre si terrà la seconda edizione di "Ho preso una nota!", festival di musica e teatro-musica per bambini e ragazzi da 0 a 14 anni organizzato dal Comune di Monza

Al teatro Manzoni di Monza sabato e domenica protagonisti saranno i più piccoli e la musica

Nel weekend del 22 e 23 novembre infatti si terrà la seconda edizione di “Ho preso una nota!”, festival di musica e teatro-musica per bambini e ragazzi da 0 a 14 anni organizzato dal Comune di Monza.

Quest’anno la kermesse cade in concomitanza con la Giornata internazionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, indetta per il 20 novembre. Il festival vuole essere un’opportunità di avvicinamento alla musica, rappresentata nei suoi diversi generi e forme espressive, rispettando i bisogni, le curiosità e i modi di ascolto delle diverse fasce d’età. L’edizione 2014 presenta inoltre, per la prima volta, iniziative rivolte e neonati e mamme in attesa. La manifestazione prevede musical, musica classica, musica per film, pop.

Si parte sabato (ore 10, replica ore 11) con il concerto-laboratorio “Musica per le mie orecchie”, per bambini da 0 ai 6 anni e mamme in attesa. Si prosegue nel pomeriggio (ore 16) con lo spettacolo di Marta Galli “Presi per il naso”, 4 – 10 anni. E si chiude alle 21, con il musical “La vera storia di Capitan Uncino”, con canzoni tratte dell’album di Bennato “Sono solo canzonette”, rivolta alla fascia 7 – 14 anni e anche adulti.

Domenica, dalle 10, sarà la volta del concerto laboratorio “Come suonano i sogni” (0-6 anni) mentre a chiusura del festival, domenica pomeriggio (ore 16), si terrà la lettura concerto “In viaggio con Mozart” di Chiara Carminati (Premio Andersen 2012), per bambini dai 5 anni ai 10 anni e adulti.

“Con la seconda edizione – commenta l’assessore alla Cultura Francesca Dell’Aquila – il Comune intende proseguire l’esperienza, iniziata lo scorso anno, che si pone l’obiettivo di avvicinare i più giovani alla musica in modo divertente, coinvolgente ed educativo. Perché la musica, oltre a valore culturale in sé, può essere uno strumento fondamentale nello sviluppo dei bambini e dei ragazzi”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Teatro Manzoni, un weekend per i più piccoli all'insegna della musica

MonzaToday è in caricamento