rotate-mobile
Lunedì, 3 Ottobre 2022
Eventi

Che cosa fare nel primo weekend di settembre a Monza e Brianza

Sagre, letteratura, rievocazioni storiche ma per chi non vuole rimanere in città originali gite fuori provincia

Le vacanze per la maggior parte dei brianzoli ormai sono terminate. Ultima settimana di vacanza anche per gli studenti poi si ritorna a scuola. Ma anche in questo weekend sarà possibile comunque organizzare momenti di relax e di divertimento. 

Tuffo nel Medioevo

A Cologno al Serio un salto indietro nei secoli fino al Medioevo. Sabato 3, dalle 16 alle 23, e domenica 4 Settembre, dalle 10 alle 18, torna l’attesissimo evento Cologno Medievale, nella bergamasca. Un doppio appuntamento che trasformerà il centro storico del comune in un vero e proprio accampamento medievale per riscoprire usi, costumi e tradizioni di un tempo.

Tra sagre e sapori

Per gli amanti della buona tavola da non perdere le sagre. A Lentate sul Seveso spazio ai sapori con la Sagra Valtellinese. Nel menu pizzoccheri, tagliatelle ai funghi porcini, tagliatelle ai mirtilli e ragù di cinghiale, brasato, salamelle, polenta e cervo. Non mancheranno gli sciatt e la bresaola con una selezione di vini della zona. A Varedo omaggio alla Puglia con la festa delle orecchiette e delle bombette. A Senago si mangia pugliese e abruzzese con una sorta di competizione tra arrosticini e bombette (ma nel menù tante altre prelibatezze). A Cantù si mangia greco tra Feta, Pita Hallumi, Suvlaki, yogurt Greco, baklava, Kataifi, polpettine di ceci e salsa Tzatziki.  Sempre in tema per questo fine settimana ci si potrà trasformare contadini e partecipare alla raccolta delle mele a Ceriano Laghetto. A Seregno torna la Sagra della Madonna della campagna. Musica, specialità della tradizione, fiera del bestiame e fuochi d’artificio.

Cultura e tecnologia

Per un fine settimana all'insegna della cultura l'appuntamento è a Monza. Nel capoluogo domenica torna il Monza Book Fest carrellata di autori che per tutta la giornata si presenteranno e racconteranno le loro opere sotto i portici dell'Arengario. Per chi ancora non l'ha provata un'esperienza da vivere: visite immersive nei giardini della Villa Reale. 

Gita fuori porta

Per chi si vuole regalare una gita fuori porta la proposta è quella di visitare il fontanile di Capralba piccolo centro della provincia di Cremona che da Monza dista solo una quarantina di minuti, ci si può immergere nella quiete e nell'ombra del Parco dei Fontanili. A circa due ore d'auto da Monza c'è invece la Strada della Forra, definita da Winston Churchill come l’ottava meraviglia del mondo che attraversa la forra scavata dal torrente Brasa, a Tremosine del Garda (in provincia di Brescia)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Che cosa fare nel primo weekend di settembre a Monza e Brianza

MonzaToday è in caricamento