Eventi

Iacchetti al teatro Manzoni in “Chiedo scusa al sig. Gaber”

Lo spettacolo il 12 marzo 2014

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MonzaToday

Due ore di musica e intrattenimento per ricordare Giorgio Gaber e sostenere AIRC
La serata si apre con il light dinner sul tema "Barbera e champagne".

A dieci anni dalla scomparsa di Giorgio Gaber, Enzo Iacchetti rende omaggio al grande artista con due ore di musica e intrattenimento mercoledì 12 marzo al Teatro Manzoni di Milano, accompagnato dalla triestina Witz Orchestra e dal Maestro Marcello Franzoso. I brani di Gaber rivivono in questo spettacolo riscritti e arricchiti da inserti musicali di varie provenienze, dai cori alpini a Jovanotti fino a Zucchero: tra i brani più famosi "Torpedo blu", "Il Riccardo", "Com'è bella la città", "Barbera e champagne", "L'orgia", "Trani a gogò", "La ballata del Cerruti", "Benzina e cerini", "Porta Romana", "Ma pensa te", tutti eseguiti dal vivo.

La musica si alterna a monologhi originali, scritti insieme all'autore Giorgio Centamore, nello stile gaberiano del teatro canzone. Nello spettacolo è previsto anche un omaggio a Enzo Jannacci con una divertente performance di "Una fetta di limone". La scenografia è arricchita dalle sculture luminose di Marco Lodola che rappresentano immagini tratte dai testi dei brani, come ad esempio la celeberrima "Torpedo blu".

"Ho voluto dedicare questo spettacolo a Giorgio Gaber, un grande artista, un maestro e un amico" - dice Enzo Iacchetti - "E' un grande onore per me unire il suo ricordo a un gesto concreto a sostegno del lavoro di migliaia di ricercatori del nostro Paese, impegnati a rendere il cancro sempre pià curabile, con l'aiuto di AIRC e di tutti i suoi sostenitori, tra cui mi annovero anch'io a pieno titolo."

AIRC ringrazia Enzo Iacchetti per la generosa partecipazione, il Teatro Manzoni per l'ospitalità, la Fondazione Gaber per il patrocinio, Esselunga per il suo sostegno, Carpisa, Lindt e Yamamay per gli omaggi offerti a tutti i partecipanti.


Partecipate alla serata, divertitevi e sostenete la ricerca sul cancro!
Contributo interamente a favore di AIRC di 70 euro per la Poltronissima e di 50 per Poltrona e Palco
Nel contributo è incluso il light dinner sul tema "Barbera e champagne".

Per informazioni sull'acquisto dei biglietti
chiamate il numero Verde AIRC 800 350 350

I biglietti possono essere acquistati anche al Teatro Manzioni mercoledì 12 marzo dalle ore 19:00

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Iacchetti al teatro Manzoni in “Chiedo scusa al sig. Gaber”

MonzaToday è in caricamento