Non solo Autodromo, Monza si veste a festa per il Gran Premio: gli eventi in città

Gli appuntamenti della kermesse Monza GP

Foto repertorio (Foto da Tw Scuderia Ferrari1)

Tutta Monza è pronta a vestirsi a festa per accogliere tifosi e appassionati della Formula Uno e regalare ai cittadini uno splendido spettacolo non solo in Autodromo. Da giovedì 31 agosto a domenica 3 settembre torna Monza Gp, il contenitore di eventi organizzati dal comune di Monza in concomitanza con il Gran Premio.

"MonzaGP è ormai diventato per la nostra città un momento di festa irrinunciabile. Le nostre piazze si animano e si colorano e tutti, cittadini e turisti, vivono i giorni del Gran Premio camminando per le vie del centro e respirando nell’aria l’eccitazione e l’emozione del più grande evento sportivo dell’anno nel nostro Paese. È la nostra vetrina di fronte al mondo, un’occasione che deve diventare sempre di più il motore di un turismo informato e intelligente e un volano dell’economia locale che deve rendere Monza sempre più attrattiva e vivace" ha detto il sindaco del capoluogo brianzolo Dario Allevi, presentando insieme agli assessori Andrea Arbizzoni e Massimiliano Longo la kermesse. 

sindaco dario allevi-2

Gli eventi in città

Tutte le principali piazze si animeranno per accogliere famiglie e tifosi con laboratori, attività, simulatori di guida, musica e gastronomia. Durante il weekend del Gran Premio a Monza non saranno protagonisti soltanto i motori. Fulcro dell’intera manifestazione è il Downtown Village di Piazza Trento e Trieste. Qui sono in programma numerosi spettacoli per le famiglie, diverse attività di animazione e intrattenimento, esibizioni musicali, di ballo e dimostrazioni sportive. Ci si potrà tuffare nel verde dell’Habitat d’Autore, i bambini potranno divertirsi con i laboratori a loro adibiti o con le vetture a pedali, mentre gli amanti della velocità potranno sentirsi veri piloti con l’esclusivo Club Formula 1.

LEGGI QUI TUTTI GLI EVENTI IN PROGRAMMA

Sotto i portici dell’Arengario, che per l'occasione si trasformeranno in sala per conferenze, è allestito lo Spazio Agorà. E' previsto un fitto programma d’incontri, dibattiti, presentazioni e tavole rotonde: si alterneranno conferenzieri, amministratori, specialisti, analisti ma anche rappresentanti dell’associazionismo locale, ai quali sarà data la possibilità di presentare i nuovi programmi, corsi e attività. Sabato, 2 settembre, atteso in città il Sindaco di Amatrice, Sergio Pirozzi per incontro pubblico su: “Il terremoto un anno dopo. La Brianza che aiuta a ripartire”. Piazza Carrobiolo, straordinario salotto en-plein-air nel centro storico di Monza, si trasformerà in una singolare lunch-room: a pranzo l’offerta ristorativa contemplerà una dinamica smart-lunch, mentre di sera la piazza si vestirà a gala, ospitando la Cena Sotto le Stelle: 100 posti a tavola tra storia, design e cucina giunta alla sua 3ª edizione. Il luogo più gettonato dai giovani sarà senza dubbio l’Area Cambiaghi dov'è allestito uno Street-Village che, nelle giornate di venerdì e sabato, proporrà musica, spettacoli, performance ed happening e un’offerta gastronomica declinata secondo i principi dell’ormai rinomata e popolare filosofia street-food. In entrambe le serate è in programma la MonzaGP-Fest, un format ormai consolidato che prevede due spettacoli all’insegna della musica con deejay, coreografie, spettacoli di luce e animazioni dal palco, oltre a numerose sorprese. Nella serata del 2 settembre spazio anche alla Nazionale Italiana di calcio che affronta la Spagna per le qualificazioni ai Mondiali di Russia con il match trasmesso in diretta su un maxi-schermo.

Rievocazione storica e mostre

Durante tutte le serate della manifestazione ci si potrà imbattere per le vie del centro in figuranti in costume d'epoca per un'edizione speciale della “Rievocazione della Monza medievale”. Sotto i portici dell'Arengario si potrà incontrare la regina Teodolinda mentre in piazza San Pietro Martire saranno presenti i tarocchi e in piazza Carrobiolo ci si potrà imbattere tra popolani e artigiani. Presso la Galleria Civica, dall'1 al 10 settembre, si potrà visitare la mostra “Monza: la città, il parco e l'autodromo”; dall'1 al 10 settembre, nella Sala espositiva Urban Center Binario 7, sarà allestita la mostra “Michel Vaillant: il campione in pista da 60 anni!”; ai Musei Civici, infine, rimarrà aperta fino al 3 settembre “Mosè Bianchi. Ritorno a Monza”.

Un'edizione green 

Il titolo scelto per la kermesse è Green Place Slow(E)motion per valorizzare, insieme ai motori e alla Velocità anche le eccellenze di Monza e della Brianza, dal paesaggio al verde passando per i suoi tesori. 

Contest fotografico e charity partner

Nell'ambito dell'iniziativa è stato organizzato un concorso fotografico social: basta scattare una foto che esprima cosa rende unico l’evento sportivo di Monza e gli eventi che animeranno la città dal 31 agosto al 3 settembre, inviarla a monzagreenplace@gmail.com e farla votare dai propri amici sulla pagina Facebook ufficiale di MonzaGP. Per gli autori delle 5 fotografie che avranno ricevuto più like sono previsti simpatici Gadget firmati MonzaGP. Resta, infine, da segnalare che charity partner dell'evento sarà Cancro Primo Aiuto, l'associazione monzese che si occupa di dare una mano ai malati di cancro e alle loro famiglie: quanto ricavato andrà ad alimentare la raccolta fondi per l'acquisto di un acceleratore lineare per l’Ospedale San Gerardo di Monza.

Attenzione massima alla Sicurezza

Barriere antisfondamento nelle piazze e nelle aree dove è prevista maggiore affluenza, new jersey e metal detector in Autodromo. Monza si prepara al Gran Premio e un'attenzione particolare per l'edizione 2017, alla luce dei recenti fatti di cronaca e dell'attentato di Barcellona, è stata dedicata al tema Sicurezza.

"Stiamo lavorando da mesi a questo tema" ha spiegato il sindaco di Monza Dario Allevi lunedì mattina presentando la manifestazione Monza Gp, il contenitore di eventi che in contemporanea con la tre giorni dedicata ai motori in Autodromo, animerà il centro del capoluogo brianzolo richiamando circa 40mila persone tra tifosi e visitatori. "Nel pomeriggio di lunedì in Prefettura si terrà l'ultima riunione del Comitato Ordine Pubblico e Sicurezza per mettere a punto gli ultimi dettagli perchè ogni volta che si verifica un attentato purtroppo la soglia di attenzione si deve alzare sempre più" ha dichiarato Allevi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto frontale con un camion sulla provinciale a Usmate: morto ragazzo di 27 anni

  • Alla scoperta dei paradisi lombardi, per sentirsi come ai Caraibi (o quasi)

  • Usmate Velate, tragico schianto tra camion e auto: morto ragazzo di 27 anni

  • Incidente sull'Autostrada A4: schianto tra tre camion tra Certosa e Cormano, coda di 3 km

  • Alla scoperta delle grotte lombarde, per una giornata tra la bellezza e la magia

  • Coronavirus, mascherine al chiuso fino al 10 settembre: nuova ordinanza in Lombardia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento