'Festa greca': dal 25 al 28 aprile gyros pita e souvlaky a Sesto

Pita (da Flickr)

Piazza Oldrini a Sesto San Giovanni come Atene. È quanto accadrà dal 25 al 28 aprile in occasione di 'Festa Greca', l'iniziativa gastronomica a ingresso gratuito che trasformerà la cittadina in un'enclave culinaria ellenica. In programma, oltre a una grande area street food, anche un mercatino e balli folkloristici.

Il programma della festa

"L'evento - scrivono gli organizzatori - nasce per far rivivere i colori, i suoni, gli odori di un mercato artigianale ricco di cultura e storia greca, con prodotti tipici del territorio. Artigiani ed espositori organizzeranno i banchi con i propri prodotti a tema: calzature, abiti, copricapo, bigiotteria. Grande spazio verrà dato ai prodotti tipici enogastronomici, valorizzando la cultura del cibo, la sostenibilità e l’educazione a chilometro zero. E poi, spettacoli con artisti di strada e balli folkloristici".

Protagoniste dell'evento le cucine on the road con prelibati piatti della tradizione greca, come gyros pita, souvlaky, bifteky e tanto altro. Il tutto accompagnato dalle migliori birre artigianali greche, in una vera e propria "food e drink experience", come promettono gli organizzatori di Azzura Snc di Torino, che hanno ricevuto il patrocinio del comune di Sesto.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

I più visti

  • Si alza il sipario al Villoresi: in scena cento anni di teatro

    • dal 10 ottobre 2020 al 30 maggio 2021
    • Teatro Villoresi
  • Teatro Binario 7: ecco la nuova stagione teatrale

    • dal 23 ottobre 2020 al 9 maggio 2021
    • Teatro Binario 7
  • "Che Spettacolo!": al via la rassegna di teatro ragazzi

    • dal 8 novembre 2020 al 7 febbraio 2021
    • Auditorium
  • Spettacolo per bambini per Carnevale "Il diavolo fortunato"

    • 14 febbraio 2021
    • Piattaforma Zoom
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    MonzaToday è in caricamento