Il vuoto creativo: concorso ceramico per stanza da tè

Come proseguimento dell'evento "Kimono: i colori del Giappone", DIMA art& design è lieta di coinvolgervi nel secondo degli appuntamenti in programma organizzati in occasione del 150° anniversario delle relazioni Italia Giappone: "Il vuoto creativo: concorso ceramico per stanza da tè".

Dopo esserci soffermati sull'arte della vestizione e della composizione floreale, questa volta l'attenzione ricade su un altro dei rituali peculiari dell'affascinante Oriente, ovvero la Cerimonia del tè o Cha no yu, un rituale sociale e spirituale che va ben al di là della semplice preparazione di una bevanda, ma rappresenta l'espressione più pura dell'estetica zen.

Ceramisti italiani ed stranieri, chiamati a riflettere su questo tema, hanno partecipato al concorso attraverso la creazione di teiere e tazze artistiche. Le opere selezionate verranno esposte presso lo showroom DIMA art& design a partire da sabato 24 settembre 2016.

Il pubblico è invitato a partecipare, votando il pezzo preferito durante l'inaugurazione. La votazione proseguirà non solo presso il nostro showroom, ma anche attraverso facebook nei giorni successivi all'evento.

La stanza da tè giapponese, nella sua spoglia semplicità che rifiuta ogni ostentazione, costituisce uno spazio chiuso e finito, in cui il vuoto materiale corrisponde ad un vuoto mentale; soltanto ricercando l'assoluta essenzialità, è possibile giungere ad un approccio libero e totalizzante con gli oggetti e trasformare questo vuoto in impulso creativo.

Dimora del vuoto dunque come dimora della creatività, la stessa che ritroviamo nelle tradizionali tazze in raku normalmente utilizzate in questa cerimonia nipponica. Il vuoto, in queste tazze, corrisponde a quell'irregolarità nella forma esperibile sia alla vista che al tatto, o a quelle piccole sbavature di colore, tutti insomma risultati accidentali che potrebbero essere interpretati come difetti dall'occhio inesperto, ma che in realtà costituiscono il portato unico in termini di irripetibilità di questi semplici oggetti. In un tentativo di conciliare la singolarità di questi recipienti "imperfetti" con le esigenze di originalità del nostro design, abbiamo deciso di lanciare questa sfida creativa.

La bellezza unica ed imperfetta è infatti l'obiettivo del concorso ceramico, che elegge la stanza da tè come il "vuoto creativo", un luogo cioè da riempire simbolicamente con accessori direttamente connessi o ispirati a questa pratica.

Inaugurazione: sabato 24 Settembre alle ore 17.00 Teatime! Degustazione di tè giapponesi con dolcetti mochi, offerta da DIMA art& design presso DIMA art& design via Crocefisso 2/a-b Vimercate (MB) la mostra sarà visitabile dal 24 settembre al 24 dicembre 2016 ingresso libero

Per maggiori informazioni visita la pagina web dell'evento #DIMAteacontest oppure l'indirizzo info@dima-design.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Visite guidate alla scoperta degli angoli più suggestivi di Monza

    • dal 5 settembre al 12 dicembre 2020
  • Per Halloween mostri e feste nel Parco

    • dal 30 ottobre al 1 novembre 2020
    • Parco di Monza - Cascina Costa Alta
  • Torna il tempo delle mele: raccolta nel frutteto del parco

    • Gratis
    • dal 29 agosto al 31 ottobre 2020
    • Frutteto del Parco
  • Festa dei pizzoccheri al Centro sportivo

    • dal 9 al 25 ottobre 2020
    • Centro sportivo di Senago, via Di Vittorio 2, Senago
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    MonzaToday è in caricamento