Cento chilometri Seregno, maratona domenica 22 marzo

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
    Seregno
  • Quando
    Dal 22/03/2015 al 22/03/2015
    9.00
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni
Presentazione della 100 km Seregno

Da Seregno, o Milano, a Brescia, sono cento chilometri. C’è anche chi, la stessa distanza, se la farà tutta di corsa. E senza soste. Sono gli «ultramaratoneti», atleti che vanno in giro per il mondo a macinare chilometri, sfidando se stessi e gli avversari su percorsi impossibili lunghi almeno il doppio della massima distanza olimpica, e cioè i 42 chilometri e rotti della maratona.

Domenica 22 marzo questi super atleti si daranno appuntamento a Seregno per la settima edizione della «Cento Chilometri di Seregno – Trofeo Italsilva». Tempo di gara previsto, per i primi, tra le sei ore e mezza e le sette. 

Donne e uomini provenienti da tutta la Penisola e dall’estero che correranno sullo stesso percorso del mondiale 2012: un anello di 20 chilometri da percorrere cinque volte attraverso Seregno, Cabiate, Giussano, Verano Brianza e Carate Brianza, con partenza e arrivo in via alla Porada, dove sarà allestito il villaggio dello sport. La partenza è prevista alle 8 e l’arrivo dei primi atleti tra le 14.30 e le 15.

Tra i «big» annunciati alcuni nazionali, reduci dai mondiali di Doha dello scorso novembre: Monica Carlin, che sarà in gara nella mezza, Marco Boffo, che farà la cento, Paolo Bravi e Hermann Achmuller, l’unico che ha concluso la gara in Qatar in 7 ore e 15 minuti, alle prese con la sessanta. Ai nastri di partenza della cento anche il brianzolo Pietro Colnaghi, «veterano» dell’ultramaratona seregnese, e, nella sessanta, Noemi Gizzi, testimonial della «Cento» 2015. 

Il corridore più anziano è il bergamasco Antonio Cernuschi, 75 anni da compiere, che correrà la sessanta, il più giovane il milanese Francesco Mascherpa, 20 anni, in gara nelle 21 chilometri. 

Con gli atleti della «Cento» partiranno anche quelli della sessanta chilometri (tre i giri, tempo massimo 9 ore), una gara che per molti è una tappa di avvicinamento ai mondiali di 24 ore che si svolgeranno a Torino a metà aprile. 

Alle 9 partenza della «Maxi Sport Half Marathon», una mezza maratona di 21 chilometri, poco più di un giro (tempo massimo 2 ore e mezzo).

All’arrivo, per tutti gli atleti, la medaglia con l’incisione del proprio tempo. Le premiazioni si svolgeranno in tre momenti: alle ore 11.30 la «Maxi Sport Half Marathon», alle ore 15 la 60 Km., alle 17.30 «La Cento Chilometri di Seregno Trofeo Italsilva».

Alle 10.45, infine, partirà la «Straseregno», giunta alla quinta edizione, una gara non agonistica di 6 e 12 chilometri aperta a tutti attraverso i parchi della città. «Una bella corsa da fare insieme agli amici o con la propria famiglia, senza pensare alla prestazione, ma con l'unico obiettivo di arrivare al traguardo divertendosi», ha dichiarato l’assessore allo Sport Nicola Viganò. Attesi circa 2.500 partecipanti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Visite guidate alla scoperta degli angoli più suggestivi di Monza

    • dal 5 settembre al 12 dicembre 2020
  • A Monza mercatini di Natale Covid free

    • Gratis
    • dal 28 novembre 2020 al 6 gennaio 2021
    • Piazza Carducci e piazza San Paolo
  • Si alza il sipario al Villoresi: in scena cento anni di teatro

    • dal 10 ottobre 2020 al 30 maggio 2021
    • Teatro Villoresi
  • Pagine di carta

    • Gratis
    • dal 26 settembre al 13 dicembre 2020
    • Biblioteca di Vimercate
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    MonzaToday è in caricamento