"Anti-Reality Mask", Mattia Rinaldi al mimumo MicroMuseoMonza

Al Mimumo, MicromuseoMonza da giovedì 3 marzo a mercoledì 16 marzo sono esposte le creazioni di Mattia Rinaldi per l'allestimento "Anti-Reality Mask".

Può il cibo influenzale la mente e condizionare l’esistenza? Questa la domanda che guida la produzione del giovane artista monzese, presente al Mimumo, MicroMuseo di Monza. “Siamo ciò che mangiamo” affermava il filosofo tedesco Ludwig Feuerbach già nell'800.

"Mattia Rinaldi nasce a Monza il 20 agosto 1989, all'età di 15 anni abbandona gli studi. Crescendo sente l’urgenza di esplorare orizzonti più stimolanti e meno rassicuranti della vita di provincia, ed intraprende viaggi mosso da differenti motivazioni: sociali, culturali, esistenziali e spirituali sempre alla ricerca di una crescita nella consapevolezza e comprensione del mondo".

Il Mimumo è un museo da record, 2,29 metri quadrati di superficie, aperto 365 giorni all'anno, ventiquattro ore su 24, ospitato al terra della Casa della Luna Rossa via Lambro 1, una delle abitazioni è antiche di Monza. Il micromuseo vuole essere una vetrina per l’arte per dare spazio, come in un “temporary” ai giovani e meno giovani talenti

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

I più visti

  • Visite guidate alla scoperta degli angoli più suggestivi di Monza

    • dal 5 settembre al 12 dicembre 2020
  • A Monza mercatini di Natale Covid free

    • Gratis
    • dal 28 novembre 2020 al 6 gennaio 2021
    • Piazza Carducci e piazza San Paolo
  • Si alza il sipario al Villoresi: in scena cento anni di teatro

    • dal 10 ottobre 2020 al 30 maggio 2021
    • Teatro Villoresi
  • Pagine di carta

    • Gratis
    • dal 26 settembre al 13 dicembre 2020
    • Biblioteca di Vimercate
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    MonzaToday è in caricamento