La Mille Miglia tocca ancora Monza, la storica corsa sabato 19 maggio in Autodromo

L'ultima tappa del percorso prevede il passaggio delle vetture nel Tempio della Velocità

La Mille Miglia in Autodromo a Monza (Foto Rigato)

Millesettecento chilometri da percorrere in quattro tappe tra natura, arte e paesaggi mozzafiato sulle strade del Bel Paese per centinaia di vetture d'epoca che dal prossimo sedici al diciannove maggio saranno protagoniste della trantaseiesima edizione della Mille Miglia. 

Anche quest'anno la carovana di auto storiche toccherà Monza e protagonista della manifestazione, ancora una volta, sarà l'Autodromo. 

L'edizione 2018, rievocazione della corsa di velocità disputata tra il 1927 e il 1957, è stata presentata in occasione del Salone dell’auto di Ginevra. Le auto in gara partiranno da Brescia mercoledì 16 maggio e faranno ritorno nella città della Leonessa nel pomeriggio di sabato 19 maggio dopo aver attraversato parte dell'Italia in quattro tappe.

Le tappe della Mille Miglia

Il percorso della Mille Miglia prevede quattro tappe da Brescia a Roma e ritorno in quattro giorni per un totale di 1743 chilometri con 112 prove cronometrate e 6 prove di media oraria. La prima tappa, da Brescia a Cervia-Milano Marittima, è in programma mercoledì 16 maggio con la partenza della prima auto alle 14:30 dalla pedana di Viale Venezia nel capoluogo bresciano. Lungo il percorso, le vetture attraverseranno Desenzano e Sirmione del Garda, entreranno nel Parco Giardino Sigurtà e, passando per Mantova e Ferrara, raggiungeranno Comacchio per dirigersi a Ravenna e terminare la prima giornata di gara a Cervia-Milano Marittima. Il giorno seguente si riparte con la seconda tappa da Cervia-Milano Marittima a Roma. Al via di prima mattina verso Roma, le auto della 1000 Miglia incontreranno Pesaro, la Repubblica di San Marino, San Sepolcro e Arezzo, dove è prevista la breve sosta per il pranzo. Ripartenza verso Cortona, Orvieto e Amelia per giungere a Roma concludendo la tappa in parata lungo via Veneto, prima di raggiungere gli hotel. Terza tappa da Roma a Parma, venerdì 18 maggio, toccando Ronciglione, Lago di Vico, Viterbo, Radicofani e Siena fino a Monteriggioni per la sosta pranzo. Il viaggio di ritorno riprenderà verso San Miniato e le mura di Lucca e, risalendo verso Pietrasanta, toccherà la Liguria a Sarzana, attraversando il Passo della Cisa, e giungere a Parma, città sede dell’ultima notte di gara.

mappa2-2

La tappa di Monza

La tappa monzese sarà la quarta e ultima tappa del percorso di gara in programma sabato 19 maggio da Parma a Brescia. Attraverso Salsomaggiore Terme, Piacenza e Lodi, le auto in gara faranno rotta su Milano, attraversando il cuore della metropoli lombarda: il controllo timbro previsto in Piazza Duomo regalerà per la prima volta uno scenario unico a tutti i partecipanti alla corsa. Da Milano in direzione Arese, gli equipaggi proseguiranno per il passaggio nel rinnovato Museo Storico Alfa Romeo, per fare il loro ingresso all’Autodromo di Monza per l’ultimo pranzo sul percorso di gara. Il tratto finale della corsa vedrà i passaggi da Bergamo, Chiari e Ospitaletto prima di tagliare il traguardo, nel primo pomeriggio, sulla pedana di Viale Venezia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

Torna su
MonzaToday è in caricamento