Italia, Francia e Chernobyl: una mostra fotografica (gratis) sui luoghi abbandonati

"Ricordi sospesi. Luoghi abbandonati tra Italia e Chernobyl". E' il titolo di una mostra fotografica a cura del collettivo Urbex Squed che verrà ospitata a Segrate presso il Centro Verdi di via XXV Aprile dal 21 febbraio al 12 marzo 2020. 

La mostra consiste in cinquanta fotografie in formato 30x40 di luoghi abbandonati in Italia, Francia e nella zona esclusa di Chernobyl e Pryp’jat (nella foto: un pullman) in Ucraina, dove nel 1986 si è verificata una delle più grandi tragedie nucleari della storia. L’intento dell’esposizione è di mostrare ciò che rimane di antiche ville nobiliari, case, fabbriche, luoghi pubblici, ospedali, manicomi dopo il loro abbandono. Tutte le fotografie sono state realizzate durante le esplorazioni di questi luoghi.

Il duplice scopo è quello di documentare la situazione in cui vengono trovati e al contempo rendere questi posti immortali, restituendo dignità a un patrimonio storico, artistico e personale che purtroppo è stato dimenticato o lasciato a se stesso e all’incuria del tempo che passa. L'inaugurazione si terrà venerdì 21 febbraio alle 18.30. La mostra sarà visitabile tutti i giorni dalle 10 alle 18.30. L'ingresso è libero.

Il collettivo Urbex Squad

Urbex Squad è un gruppo di ragazzi della provincia di Milano legati dalla passione per la fotografia, il videomaking, l'esplorazione di luoghi abbandonati e l'avventura. Urbex Squad li vede collaborare alla ricerca di luoghi abbandonati sempre più interessanti e affascinanti sia in Italia sia nel resto d'Europa o addirittura del mondo. Lo scopo del team è a far scoprire quanta bellezza esiste nell'abbandono, quanta ricchezza si può trovare in ciò che è stato dimenticato o messo da parte, che può essere anche molto vicino a noi, e farlo vivere per sempre. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

I più visti

  • Royal Dalì in Villa Reale

    • dal 7 dicembre 2019 al 20 novembre 2020
    • Villa Reale Monza
  • Visite guidate alla scoperta degli angoli più suggestivi di Monza

    • dal 5 settembre al 12 dicembre 2020
  • Notte al Museo alla scoperta delle opere della collezione civica

    • 1 ottobre 2020
    • Musei Civici
  • Torna il tempo delle mele: raccolta nel frutteto del parco

    • Gratis
    • dal 29 agosto al 31 ottobre 2020
    • Frutteto del Parco
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    MonzaToday è in caricamento