"Come stanno le cose", Piergiorgio Odifreddi al teatro Manzoni di Monza

Piergiorgio Odifreddi venerdì 13 gennaio sarà a Monza, al teatro Manzoni, con la conferenza spettacolo, Come stanno le cose. Il mio Lucrezio, la mia Venere.

Dopo la prestigiosa carriera accademica (tra Usa e Torino), i successi editoriali, le importanti ricerche scientifiche nel campo della logica, il matematico “impertinente”, Piergiorgio Odifreddi si confronta con la scena e con la poesia, in una conferenza-spettacolo sorprendente sul capolavoro di Lucrezio, il De rerum natura, un inno alla ragione e alla libertà (si apre con un’invocazione a Venere, hominum divomque voluptas, rivolgendosi agli uomini disposti ad ascoltare con mente aperta) rivelando come “le parole di un letterato classico e i pensieri degli scienziati contemporanei convergano nell’offrire una grandiosa visione del mondo”.

Biglietti - Platea 18/ridotto 16 euro – Balconata 16/ridotto 13 - Galleria 13/ridotto 11 euro

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Si alza il sipario al Villoresi: in scena cento anni di teatro

    • dal 10 ottobre 2020 al 30 maggio 2021
    • Teatro Villoresi
  • Teatro Binario 7: ecco la nuova stagione teatrale

    • dal 23 ottobre 2020 al 9 maggio 2021
    • Teatro Binario 7
  • "Che Spettacolo!": al via la rassegna di teatro ragazzi

    • dal 8 novembre 2020 al 7 febbraio 2021
    • Auditorium
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    MonzaToday è in caricamento