I dialoghi dell'arte: al Teatro Binario 7 arriva Oscar Wilde

Dalla prosa di “Il ritratto di Dorian Gray” alla scrittura teatrale de “L’importanza di chiamarsi Ernesto”, passando per il patrimonio di aforismi, per le poesie, per i saggi. Sarà lo scrittore irlandese Oscar Wilde a inaugurare la rassegna “I dialoghi dell’arte”: appuntamento, a ingresso gratuito, in sala Picasso giovedì 31 gennaio. Sul palco la storica dell’arte Simona Bartolena e l’attore Alessandro Pazzi. Il tema letterario ha sempre affascinato gli artisti, ma talvolta anche l'influenza delle arti visive è stata determinante per la creatività degli scrittori. Questa serie di incontri gioca sul rapporto tra i due universi, accostando la lettura di brani tratti dalle più celebri opere dei letterati di tutti i tempi a percorsi iconografici storico-artistici a essi ispirati o che, al contrario, ne hanno costituito una fonte di ispirazione. In una conduzione a due voci, alternando i punti di vista, le serate - pensate sia per un pubblico di neofiti che di appassionati e addetti ai lavori - propongono un modo nuovo, interessante e soprattutto molto piacevole di indagare la storia dell'arte e della letteratura di tutti i tempi.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Si alza il sipario al Villoresi: in scena cento anni di teatro

    • dal 10 ottobre 2020 al 30 maggio 2021
    • Teatro Villoresi
  • Teatro Binario 7: ecco la nuova stagione teatrale

    • dal 23 ottobre 2020 al 9 maggio 2021
    • Teatro Binario 7
  • "Che Spettacolo!": al via la rassegna di teatro ragazzi

    • dal 8 novembre 2020 al 7 febbraio 2021
    • Auditorium
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    MonzaToday è in caricamento