"Il ritratto di Pablo Picasso" al teatro Manzoni domenica 6 marzo 2016

Con "Il ritratto di Pablo Picasso" al teatro Manzoni di Monza domenica è protagonista l'arte.

L'artista giapponese Izumi Fujiwara si esibirà in un  “Live Painting” o pittura dal vivo che consentirà ai piccoli spettatori di assistere dal vivo alla nascita di un quadro.

L’artista, prendendo spunto dai ritratti del famoso pittore Pablo Picasso, parte da una grande tela vuota e a ritmo di musica e raccontando storie e dialogando con il pubblico porterà a termine un dipinto in circa 40 minuti. Verrà invitata a essere ritratta una persona scelta tra il pubblico. Su dei fogli, utilizzando anche le indicazioni dei bambini, Izumi disegnerà le varie parti che compongono il viso della persona ispirandosi ogni volta a forme nuove suggerite dall’emozione o dalla conformazione anatomica del viso stesso. Un occhio potrà diventare un delfino per esempio o il naso, una casa o un oggetto astratto. In seguito i fogli saranno attaccati sul grande telo per dare vita a un ritratto completo del viso. Con un secondo colore l’artista darà unità al disegno e con un ultimo terzo colore cercherà di dare un’espressione riconoscibile al viso dipinto.

Età consigliata: bambini dai tre agli otto anni.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Sagra del tortello di zucca e dello gnocco fritto

    • Gratis
    • dal 25 febbraio al 7 marzo 2021
    • Villa Bagatti Valsecchi
  • Sagra del tortello di zucca: a Varedo squisiti piatti e attività speciali

    • Gratis
    • dal 25 febbraio al 7 marzo 2021
    • Villa Bagatti Valsecchi
  • Si alza il sipario al Villoresi: in scena cento anni di teatro

    • dal 10 ottobre 2020 al 30 maggio 2021
    • Teatro Villoresi
  • Teatro Binario 7: ecco la nuova stagione teatrale

    • dal 23 ottobre 2020 al 9 maggio 2021
    • Teatro Binario 7
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    MonzaToday è in caricamento