"Uno, Nessuno Centomila", spettacolo gratuito nei Giardini della Villa Reale

Nell’ambito dell’iniziativa “Reggia di Monza per la Cultura”, nell’anno della cultura #InLombardia, domenica 10 settembre nei Giardini Reali andrà in scena l’adattamento teatrale di uno dei più celebri romanzi pirandelliani Uno Nessuno Centomila.

Lo spettacolo, a ingresso gratuito, si svolgerà nei Giardini Reali, ed è necessaria la prenotazione.

Un unico testo narrativo, per interpretazione sempre diverse affidate al racconto di Enrico Lo Verso, che mette in scena un contemporaneo Vitangelo Moscarda, l’uomo “senza tempo”, che sceglie di mettere in discussione la propria vita, a partire da un dettaglio, minimo insignificante. Un’interpretazione naturalistica, immediata, “schietta”, volta a sottolineare la contemporaneità di un messaggio universale, univoco, perenne: la ricerca della propria essenza, dentro la giungla quotidiana di omologazioni. La voglia di assaporare la vita, quella autentica, oltre le imposizioni sociali dei ruoli. La paura di essere soli, fuori dal grido sociale della massa. Ed infine, il piacere unico, impagabile della scoperta del proprio “uno”: autentico, vero, necessario. Il Vitangelo Moscarda interpretato da Lo Verso diventa uomo di oggi, di ieri, di domani.

Ingresso gratuito  (in caso di maltempo l'evento sarà rimandato) con prenotazione obbligatoria. Orario: Dalle 21 alle 23.

La ricevuta va stampata e consegnata all'ingresso. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Visite guidate alla scoperta degli angoli più suggestivi di Monza

    • dal 5 settembre al 12 dicembre 2020
  • A Monza mercatini di Natale Covid free

    • Gratis
    • dal 28 novembre 2020 al 6 gennaio 2021
    • Piazza Carducci e piazza San Paolo
  • Si alza il sipario al Villoresi: in scena cento anni di teatro

    • dal 10 ottobre 2020 al 30 maggio 2021
    • Teatro Villoresi
  • Pagine di carta

    • Gratis
    • dal 26 settembre al 13 dicembre 2020
    • Biblioteca di Vimercate
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    MonzaToday è in caricamento