I promessi sposi alla prova: a marzo in scena al Teatro Manzoni

Lo spettacolo

I promessi sposi alla prova - di Giovanni Testori, regia Andrée Ruth Shammah, con  Luca Lazzareschi e Laura Marinoni - sarà in scena al Teatro Manzoni di Monza dal 13 al 15 marzo.

"Questo è un tempo di inquietudini - scrive la regista - di perdita di confini e valori che chiede di tornare indietro per fare il punto, confrontarsi e rimettersi 'alla prova'. Ci sono momenti storici in cui alcuni testi ci sembrano necessari; la prima volta che ho messo in scena I Promessi sposi alla prova con Franco Parenti, ne sentivo la necessità e la sento oggi, come e forse più di allora. Per quanto lontano da noi e dallo spirito del nostro tempo, un classico è tale perché capace di risvegliare dubbi ed emozioni proprie a tutti gli esseri umani, in qualsiasi epoca. Testori ha accolto, tradito o tradotto le parole di Manzoni in una nuova forma che rende contemporanee e facilmente comunicabili verità antiche di cui abbiamo nuovamente bisogno. Con questo spettacolo, non solo si vuole restituire al pubblico uno dei capisaldi della letteratura italiana e far conoscere e amare la riscrittura di Testori, ma si intende esortare a camminare con una nuova consapevolezza nel nostro tempo e a riscoprire i fondamenti del Teatro […] ritrovare, ancora una volta, il senso del fare teatrale".

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Si alza il sipario al Villoresi: in scena cento anni di teatro

    • dal 10 ottobre 2020 al 30 maggio 2021
    • Teatro Villoresi
  • Teatro Binario 7: ecco la nuova stagione teatrale

    • dal 23 ottobre 2020 al 9 maggio 2021
    • Teatro Binario 7
  • Al Must la mostra degli studenti del Banfi dedicata ai libri d'artista

    • dal 10 marzo al 30 maggio 2021
    • MUST - Museo del territorio vimercatese
  • Al Mac protagonisti i colori con la mostra di Raffaele Cioffi

    • Gratis
    • dal 17 febbraio al 25 aprile 2021
    • MAC Museo d’Arte Contemporanea
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    MonzaToday è in caricamento