"Think Green", erbe e arte al Rossini Art Site

  • Dove
    Rossini Art Site
    Indirizzo non disponibile
    Briosco
  • Quando
    Dal 25/04/2018 al 25/04/2018
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Adulti € 15 / Bambini € 5 / Famiglia € 30
  • Altre Informazioni

Nella giornata di mercoledì 25 aprile Rossini Art Site ospiterà la terza edizione del festival dedicato alla natura "Think Green – erbe e arte al Rossini Art Site", nella cornice ideale di un angolo di Brianza intatto nel suo paesaggio collinare ed agreste.

Dalle ore 10,30 alle ore 18,00, un ricco programma prevede laboratori di giardinaggio grandi e piccini, momenti di rigenerante meditazione guidata immersi nella natura, passeggiate botaniche, attività ludiche per bambini con letture e laboratori a tema ambientale, visite guidate alla scoperta della natura viva, flower show e allestimenti floreali ispirate alle opere d’arte della Collezione Rossini. Un occhio di riguardo per il campo gastronomico valorizzerà il territorio della Brianza, la filiera corta e la produzione a km 0 con appuntamenti dedicati alla scoperta delle proprietà degli alimenti, attività di ricerca delle erbe spontanee e show cooking focalizzati al loro utilizzo in cucina, seguiti da vere e proprie degustazioni “selvatiche” accompagnate da approfondimenti di wild mixology per gli amanti dei cocktail.

Non mancherà un focus con approfondimenti dedicati al rapporto tra arte, musica, natura e architettura, con presentazioni di libri e tavole rotonde che coinvolgeranno artisti e professionisti.

Programma: >ore 10.00 | Favole dal Bosco Lettura animate e parlanti per bimbi curiosi… nella natura e sulla natura, a cura di Maria Teresa Nardi, esperta di letteratura per l’infanzia. >ore 10.30 | Alla scoperta dei capolavori verdi del parco Non solo arte contemporanea, ma anche giganti verdi ed essenze rare che in mazzo a tanta bellezza rischiano di passare inosservate. Un viaggio intorno al mondo con la guida di Demetra, fra leggende e curiosità, legate ai testimoni silenziosi che tanti famosi artisti hanno scelto con cura come compagni delle loro opere. >ore 11.30 | Hai mai bevuto un’erbaccia? Valentina Boffi di The Wild Weeds Hunter propone un aperitivo con una particolarissima degustazione di un drink selvatico: sarà l’occasione per scoprire come le erbacce si possano anche bere con gusto, non solo nei miracolosi decotti della nonna, illustrandone gusto e proprietà. >ore 14.30 | Plants & Drum Musica delle Piante è uno strumento in grado di percepire le variazioni elettromagnetiche: si tratta di un convertitore di impulsi che registra, attraverso due sensori, lo scorrere della linfa da foglia a radice sia di una pianta in vaso o di un albero ad alto fusto come dell’erba di un bel prato verde. Il meccanismo è paragonabile ad un elettrocardiogramma per un essere umano ed il risultato è una musica senza eguali, unica solo per il mondo vegetale. Per quanto sappiamo e possiamo più o meno immaginare che le piante siano vive, l’ascolto di questa musica non finisce di stupire. Con questo apparecchio si offre la possibilità alla pianta collegata ai sensori, di suonare uno strumento musicale: ciò che stupisce molti ascoltatori è l’armonia dei suoni creati dalle piante. La melodia, secondo i parametri di ritmo, altezza e intonazione, cambia da pianta a pianta a seconda della specie, dell’età, delle stagioni, delle ore del giorno e della situazione logistica stessa. >ore 14.30 | Qi Gong Il Qigong è una delle più antiche forme di Arte per il Nutrimento Vitale e la promozione della Longevità che l’uomo conosce. Nato dall’osservazione della Natura e delle sue fasi, il QiGong consta in movimenti lenti, respirazioni e meditazioni che mirano al ripristino dell’equilibrio all’interno dell’Essere Umano, facilitando internamente la circolazione dell’Energia Vitale ed esternamente il rapporto tra l’Essere Umano e l’Universo che lo circonda. >ore 15.30 | L’arte dell’impollinazione Come sono fatti i fiori impollinati dagli insetti? E quelli impollinati dagli uccelli? Perché le api sono importanti? E se scomparissero cosa succederebbe? Scopriamolo insieme con giochi ed esperimenti. Per bambini dai 6 agli 11 anni >ore 16.00 | Laboratorio floreale Il mastro fioraio Michele Castelnuovo vi guiderà in un percorso alla scoperta del bello attraverso una dimostrazione interattiva in cui sarete invitati a dare forma a imprevedibili composizioni floreali ispirate dalle opere d’arte del parco. Alle 16.30 anche i più piccoli potranno cimentarsi in un’attività creativa basata sull’assemblaggio di forme, colori e profumi dei fiori. >ore 17.00 | Passeggiata selvatica Una passeggiata a tappe all’interno del parco di sculture con The Wild Weeds Hunter alla scoperta delle erbe selvatiche che crescono nei nostri prati. Ogni tappa sarà identificata da un indicatore che, esattamente come un’opera d’arte porta il nome della pianta che contraddistingue. Ad ogni sosta saranno illustrate le caratteristiche botaniche, i trucchi per riconoscere l’erbacea ed i suoi impieghi erboristici ed alimentari. Al termine del percorso seguirà un momento gastronomico dedicato, un vero e proprio aperitivo botanico con degustazione.

Per tutto il giorno sarà presente una Sala da Te itinerante e due golosi food-truck saranno a disposizione nell’area ristoro.

Adulti € 15 / Bambini € 5 / Famiglia € 30
Il biglietto di ingresso dà diritto alla partecipazione a tutte le attività proposte durante la giornata.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Royal Dalì in Villa Reale

    • dal 7 dicembre 2019 al 20 novembre 2020
    • Villa Reale Monza
  • Le foto di Steve McCurry all'Arengario: ecco la mostra 'Leggere'

    • dal 17 gennaio al 13 aprile 2020
    • Arengario
  • Giappone, terra di geisha e samurai: la mostra alla Villa Reale

    • dal 20 gennaio al 2 giugno 2020
    • Villa Reale
  • 'Leggere', la mostra con le foto di Steve McCurry all'Arengario: info e biglietti

    • dal 17 gennaio al 13 aprile 2020
    • Arengario
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    MonzaToday è in caricamento