Fascisti e Forconi

Comunicato dei giovani comunisti monzesi

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MonzaToday

È in atto il blocco annunciato dal movimento dei Forconi. Un momento di apparente partecipazione popolare, che in realtà nasconde il tentativo di far leva sugli istinti più brutali dell'uomo incanalati contro facili capri espiatori. Il tutto fomentato da organizzazioni neofasciste, tra cui spicca con un ruolo di regia occulta, Forza Nuova.

Il PRC condanna i metodi squadristi adottati anche in questa occasione: minacce ai commercianti, serrate forzate, tentati roghi di libri.

I comunisti si oppongono alla strumentalizzazione del malessere sociale - causato dalla crisi e dalle politiche di austerità - e rilanciano la lotta, anche territoriale, contro chi realmente ha determinato questa situazione: potere finanziario, istituzioni europee e governi di larghe intese.

Giovani Comunisti Monza e Brianza

Partito della Rifondazione Comunista Monza e Brianza.

12 Dicembre 2013

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento