Filo Diretto Onlus finanzia la stanza di degenza ematologica “Laghetto" del nuovo Centro Maria Letizia Verga

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MonzaToday

Filo diretto Onlus, la società senza fini di lucro del Gruppo Filo diretto che promuove, sostiene e segue la realizzazione di progetti e iniziative no profit a favore dell'infanzia in difficoltà, ha aderito al progetto "Dai! Costruiamolo insieme!" finanziando la realizzazione della stanza "Laghetto" del nuovo Centro Maria Letizia Verga per lo studio e la cura della Leucemia del Bambino.

Parte dell'investimento è stato destinato a rendere la stanza Laghetto realmente accogliente e a misura di bambino. Le pareti della stanza, ad esempio, sono colorate e impreziosite con temi e disegni che richiamano la tonalità dell'acqua, ma anche del logo di Filo diretto Onlus. La stanza è stata inoltre fornita di ogni genere di comfort, quali banchi colorati per giocare e disegnare, comode poltroncine in plastica e letti elettrici di ultimissima generazione.

Situato a pochi passi dall'Ospedale San Gerardo di Monza e inaugurato lo scorso mese d'aprile alla presenza del Presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, il Centro Maria Letizia Verga sarà pienamente operativo nei prossimi giorni, una volta terminate le attuali operazioni di trasloco dei vari reparti. La struttura, sviluppata su 4 piani per un totale complessivo di 8.400 mq di superficie, è composta da un nuovo e più avanzato "Centro di Ricerca" sulle leucemie ed emopatie infantili, un nuovo Centro Trapianti di midollo osseo, il Reparto di degenza con stanze singole, il Day Hospital e un'area di accoglienza e spazi comuni per migliorare la qualità della vita durante i ricoveri e le terapie.

"Siamo lieti di aver offerto il nostro contributo per la realizzazione di questa innovativa struttura, che consentirà a tutti i piccoli malati di avere a disposizione strumenti medici tra i più avanzati ma anche stanze che siano realmente a misura di bambino, in modo da vivere nel migliore dei modi il periodo della terapia. -sottolinea il Presidente del Gruppo Filo diretto, Ing. Gualtiero Ventura- La nostra onlus, che è operativa da oltre dieci anni, nasce proprio per raggiungere questo tipo di obiettivi: aiutare i bambini e le famiglie in difficoltà".

"Un grazie sentito a Filo diretto Onlus che ancora una volta sostiene i nostri progetti - dichiara Giovanni Verga, Presidente del Comitato Maria Letizia Verga - permettendoci di assicurare ad ogni bambino affetto da una malattia onco-ematologica le migliori terapie e la migliore qualità del soggiorno in ospedale in modo da alleviare il disagio che il ricovero necessariamente comporta".

Il Centro Maria Letizia Verga è stato fortemente voluto, realizzato e in parte finanziato dai genitori e dai sostenitori del Comitato Maria Letizia Verga con fondi privati, tra cui quello offerto da Filo diretto Onlus, e verrà gestito in autonomia dalla "Fondazione Monza e Brianza per il Bambino e la sua Mamma (MBBM)". Grazie ad un particolare accordo con la Regione Lombardia, il centro sarà inoltre un vero e proprio ospedale pubblico, cui si accederà attraverso il Servizio Sanitario Nazionale.

Per maggiori informazioni su Filo diretto Onlus, le sue finalità e le iniziative finora realizzate è possibile visitare il sito www.filodirettoonlus.org o la pagina facebook

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento