Da Banco BPM, 17mila euro a sostegno di tre scuole di Monza e Vimercate

Col "Progetto Scuola", l'istituto bancario ha sostenuto tre istituti per acquistare attrezzature destinate alla didattica a distanza e per migliorare l’ambiente scolastico

Il "Progetto Scuola" di Banco BPM ha portato 17mila euro nelle casse di tre scuola di Monza e provincia, per il sostegno delle attività di didattica a distanza e per il miglioramento della fruizione dell'ambiente scolastico.

Parte dell’importo è stato messo a disposizione del Liceo Classico e Musicale Statale B. Zucchi di Monza per l’implementazione della rete interna di Fibra Fttc per 1Gb, nuovi controller e access point, Cloud Monitoring, Ip statico e assistenza telefonica e remota, per potenziare e stabilizzare le funzioni di didattica a distanza.

A beneficiare di un’altra parte del contributo è stato l’Istituto Comprensivo Statale San Fruttuoso di Monza, per l’acquisto di due monitor Samsung interattivi Touch Flip 2 da 65’’che saranno destinati all’implementazione della didattica digitale (rispettivamente nei plessi Alfieri e Sabin) e di tre notebook Lenovo Essential destinati alla didattica a distanza.

Infine, un’altra parte dell’erogazione è stata donata al Liceo A. Banfi di Vimercate per contribuire all’acquisto di 30 pc Chromebook al fine di costituire la seconda aula laboratorio mobile.

"Con l’emergere della pandemia abbiamo messo in campo numerose iniziative e del Progetto Scuola siamo particolarmente orgogliosi perché ci consente di sostenere il tessuto sociale del territorio attraverso la scuola, che ne è l’istituzione più importante. Sostenere le scuole significa infatti investire nei giovani e quindi nel nostro futuro. Banco BPM rimane in questo modo un
punto di riferimento e di supporto per le comunità in cui opera» ha commentato Marco Aldeghi, responsabile direzione territoriale Milano e Lombardia Nord di Banco BPM.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Banco BPM, 17mila euro a sostegno di tre scuole di Monza e Vimercate

  • Scuole superiori in Brianza, il sito e l'app per agevolare gli studenti nella scelta

  • Assegni e buoni libro: a Lissone, gli studenti possono ricevere fino a 300 euro

Torna su
MonzaToday è in caricamento