Nidi gratis: come ottenere il bonus per l'anno scolastico 2020/2021

Se il proprio bambino è iscritto ad un asilo nido o ad un micronido, e la retta superare i 272 euro al mese, è possibile richiedere il contributo del comune

Anche per l'anno scolastico 2020/2021, la Regione Lombardia ha lanciato l'iniziativa Nidi Gratis.

In cosa consiste? Nella possibilità di ottenere un bonus dal comune aderente, riservato alla retta dell'asilo nido del proprio bambino (retta che deve essere superiore ai 272,72 euro al mese). Per ottenerlo è dunque necessario:

  • avere figli di età compresa tra 0 – 3 anni iscritti a strutture nido e micro-nido pubbliche e/o private dei comuni ammessi alla Misura Nidi Gratis – Bonus 2020/2021 (sono esclusi i bambini in lista d'attesa e quelli iscritti alle "sezioni primavera" delle scuole materne)
  • se il comune lo richiede, avere un ISEE ordinario/ISEE corrente/ISEE minorenni 2020 inferiore o uguale a 20mila euro

Per accedere al Bonus Nidi gratis è necessario fare domanda online (qui il sito) accedendo con l'identità Spid. Se i figli sono più di uno, è possibile presentare una domanda per ciascuno di loro. Le domande sono aperte fino alle 12.00 di venerdì 13 novembre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

Torna su
MonzaToday è in caricamento