rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Università

Come ottenere il bonus da 2000 euro per gli studenti

Il Bonus Universitari 2021 consiste in 2000 euro per gli studenti universitari e in 1000 euro per gli iscritti ai corsi post-laurea. Ecco come ottenerlo

Buone notizie per gli studenti universitari (e per i loro genitori!): la Legge di Bilancio 2021 ha introdotto il cosiddetto "Bonus Universitari 2021".

Il contributo economico è riservato agli studenti iscritti presso gli atenei italiani, a chi frequenta conservatori, accademie di Belle Arti e corsi post-laurea. E non è legato al reddito.

Ma come funziona e come richiederlo? Scopriamolo insieme?

Come funziona il Bonus Universitari 2021

Il Bonus Universitari 2021 consiste in 2000 euro per gli studenti universitari e in 1000 euro per gli iscritti ai corsi post-laurea.

Ad ogni studente verrà assegnato un punteggio basato sia sul coefficiente economico (il reddito della famiglia) che sul profitto (la media ponderata dei suoi voti).

I punteggi legati al reddito, e dunque all'ISEE, saranno i seguenti:

  • ISEE inferiore a 8mila euro: 14 punti
  • ISEE da 8mila a 16mila euro: 11 punti
  • ISEE da 16mila a 24mila euro: 9 punti
  • ISEE da 24mila a 32mila euro: 6 punti
  • ISEE da 32mila a 40mila euro: 4 punti
  • ISEE superiore 40.000mila euro: 2 punti

Al punteggio così ottenuto, si sommerà il punteggio legato alla media dei voti ottenuti dallo studente nell'anno scolastico 2018/2019.

Bisogna però rispettare alcuni requisiti:

  • essere in regola con gli esami
  • avere una media ponderata dei voti non inferiore a 24/30 (oppure un voto di laurea superiore a 92/110 per chi è iscritto a un corso post-laurea)

Le richieste per il Bonus Universitari potranno essere avanzate dal 27 gennaio all'1 marzo sul sito Inps.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Come ottenere il bonus da 2000 euro per gli studenti

MonzaToday è in caricamento