Grazie alla partnership con Unicredit, con Gelsia pagare le bollette sarà più smart

Da oggi è possibile pagare le bollette gas e luce di Gelsia attraverso l’innovativo servizio CBILL

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MonzaToday

Da oggi è possibile pagare le bollette gas e luce di Gelsia attraverso l'innovativo servizio CBILL.

Grazie alla partnership con Unicredit, Gelsia ha introdotto l'utilizzo di questo nuovo sistema di pagamento: sui bollettini emessi dal mese di ottobre verrà stampato il codice identificativo previsto dal circuito CBILL (QR Code), con il quale sarà possibile pagare la bolletta dal proprio Home Banking attraverso i canali telematici messi a disposizione dal proprio istituto di credito (Internet banking, ATM, Mobile banking).

I clienti Gelsia avranno così la possibilità di poter procedere al pagamento della propria bolletta in ogni momento della giornata, senza dover necessariamente uscire di casa, con il massimo della sicurezza offerta dai mezzi telematici.

Il servizio CBILL, attivo per le utenze con bollettino premarcato, si aggiunge alle molteplici modalità messe a disposizione da Gelsia per il pagamento delle proprie bollette. Dai metodi più tradizionali come Posta e Banca, ai più moderni, attraverso il sito mygelsia.it, con le principali carte di credito e bonifico bancario.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento