È stata aperta la diga di Panperduto: torna l'acqua nel Canale Villoresi

Le paratoie della diga sono state aperte nella giornata di giovedì 16 aprile

L'acqua nel canale Villoresi

Prime foglie sugli alberi, margherite nei campi e sole. È primavera e da questa settimana ritorna anche l'acqua nel Canale Villoresi. Prende così avvio la stagione irrigua di tutta l'utenza che attinge risorse idriche dallo storico vettore e dalla sua rete derivata, che a breve, nei prossimi giorni, sarà irrorata d'acqua.

Quest'ultima si vedrà inizialmente nel primo tratto sino a Parabiago. Sono infatti in corso alcuni lavori, da parte di enti terzi, che interessano l'alveo del canale nella sua parte occidentale. Non appena saranno conclusi, il Villoresi tornerà a riempirsi lungo tutto il suo tracciato. Termina così anche per il canale principale l'asciutta primaverile, già salutata dai Navigli il 30 di marzo. L'emergenza sanitaria in corso ha costretto ad un anticipo delle manovre, essendosi dovuti purtroppo interrompere i lavori di impermeabilizzazione pianificati sul Villoresi proprio per il dilagare del Covid-19.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Con il ritorno dell'acqua anche nel Canale Villoresi prende avvio la stagione irrigua in tutto il comprensorio ETVilloresi — ha commentato il Presidente del Consorzio Alessandro Folli —. Già dai primi mesi del 2020 abbiamo potuto constatare scarse precipitazioni e temperature superiori alla media, che si sono aggiunte ad improvvise gelate notturne, creando non poche difficoltà ai nostri agricoltori. Se poi si considerano la grave epidemia in corso e la crisi economica che ne accompagnerà l'auspicato decorso nei prossimi mesi, non possiamo che confidare in una stagione clemente, a fronte di una consistenza delle riserve nevose che al momento fanno ben sperare, attenuando almeno in parte le preoccupazioni del comparto agricolo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In vacanza in Romagna vince 500.000 €: il proprietario del bar la riaccompagna in Brianza

  • Grande caldo e temporali: a Monza scatta l'allerta meteo della protezione civile

  • Omicidio in Brianza, strangola la moglie a letto e finge caduta: donna muore in ospedale

  • Un malore lo sorprende: muore a 43 anni Gianluca De Martino, volto noto del calcio giovanile

  • Tragico tuffo in piscina mentre è in vacanza: 40enne batte la testa e muore

  • Coronavirus, vacanze o viaggi all’estero e "quarantena": ecco le regole fino al 7 settembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento