rotate-mobile
Green Libertà / Via Fabio Filzi

Attenzione all'insetto asiatico che sta infestando le piante di Monza

A lanciare l'allarme un cittadino che ha immediatamente allertato l'Ufficio giardini

Il suo nome è Takahashia Japonica e da pochi giorni (forse anche di più) ha fatto la sua comparsa anche in alcune piante di Monza. Ad accorgersene e a lanciare l'allarme è stato Gianfranco Magni, monzese residente nel quartiere di San Gerardo che, passeggiando in via Filzi con il cane ha notato che su un albero di gelsi un ramo era completamente "avvolto" da questi strani insetti.

"La Takahashia Japonica - come si legge su Wikipedia - è una specie di insetto, di origine orientale, appartenente alla famiglia delle Coccidae, che Cockerell ha descritto per la prima volta nel 1896. Risulta estremamente polifaga, in quanto capace di attaccare molte specie vegetali ed arriva a interessare anche piante di elevato valore ornamentale". 

Magni ha scattato alcune foto, e dopo una rapida ricerca su Internet, ha immediatamente inviato la segnalazione all'Ufficio giardini. "Mi hanno riferito che questo insetto è stato individuato anche in altre piante della città e che avrebbero inviato degli addetti per la potatura dei rami". Magni si è informato sull'origine e sulla pericolosità del Takahashia Japonica che si sta diffondendo nel Nord Italia. 

Come spiega l'agronomo Federico Bonetti in un articolo pubblicato sul suo sito si tratterebbe di un insetto asiatico giunto a Malpensa  e che negli ultimi cinque anni si sarebbe già diffuso nei territori tra il Novarese, il Milanese e il Varesotto e attacca prevalentemente alberi ornamentali. Magni è molto preoccupato e ha allertato anche l'Ufficio ambiente. "Mi hanno spiegato che attualmente non esiste ancora una legislazione regionale per affrontare quella che potrebbe diventare un'emergenza - prosegue Magni -. Sono molto preoccupato perché se questo insetto prolifica e si diffonde così velocemente c'è il rischio che possa raggiungere il Parco di Monza in un batter d'occhio. Mi auguro che le autorità competenti intervengano velocemente per evitare che poi si debba correre ai ripari". 

L'invito del monzese è quello, passeggiando vicino agli alberi, di alzare la testa e qualora si individuasse questo strano insetto di segnalarlo subito all'Ufficio giardini. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attenzione all'insetto asiatico che sta infestando le piante di Monza

MonzaToday è in caricamento