Green

Desio, tutti a scuola in bicicletta

L'iniziativa promossa in occasione della 3^ giornata Mondiale della Bicicletta

Tutti a scuola in bicicletta. E' questa la proposta dell'amministrazione del comune di Desio in occasione della giornata mondiale della bicicletta che ricorre il 3 giugno. Il comune ha promosso presso le scuole del territorio l'adesione all'iniziativa "A scuola in salute! #Primalabici", campagna promossa dalla FIAB e dalla SIP-Società Italiana di Pediatria, rivolta ai più piccoli e alle loro famiglie sul tema degli spostamenti quotidiani casa-scuola. 

Andare a scuola in bicicletta (ma anche a piedi) è una modalità che può facilmente diventare un’abitudine quotidiana per tutta la famiglia, sempre salutare per chi pedala, oggi ancor più importante perché facilita il distanziamento.

La pandemia da  Covid-19  ha portato in primo piano, come non mai, la tutela della salute. Salute che si basa su scelte di vita sane, a partire dall’attività motoria quotidiana fortemente raccomandata dai pediatri e dall’OMS: uno stile di vita sano porta maggiori benefici proprio se adottato fin dall’infanzia. A Desio l'Amministrazione comunale ha realizzato le zone 30 del centro e dei quartieri San Giorgio, San Vincenzo - Spaccone e San Giovanni, con l'obiettivo di garantire una ciclabilità diffusa attraverso la riduzione delle velocità, un'area a precedenza pedonale nel centro con doppio senso per biciclette su via Lampugnani - Pio XI e su via Garibaldi - C.so Italia e 'strade scolastiche' interdette al traffico e modifiche viabilistiche che meglio direzionano i flussi di automobili.

L'amministrazione comunale sta inoltre lavorando alla redazione del Biciplan, per mettere a sistema le  ciclabili già realizzate, collegandole in un sistema di rete e dotandole di una segnaletica dedicata che indirizzerà rispetto al raggiungimento dei principali punti di interesse della Città e alla lunghezza e durata del percorso per raggiungerli in bicicletta. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Desio, tutti a scuola in bicicletta

MonzaToday è in caricamento