Vimercate si prepara all'Ecuosacco, da gennaio rivoluzione nella differenziata

Anche Vimercate aderisce al progetto Ecuosacco di CEM che vede già impegnati altri comuni limitrofi. "Si tratta di un passo avanti nella cultura della raccolta differenziata" spiega l'assessore comunale all’Ecologia Guido Fumagalli

L'Ecuosacco CEM

La rivoluzione dell'Ecuosacco nel campo della raccolta differenziata passa anche per Vimercate.

Dal 1 gennaio 2016 anche qui infatti, come già accade dal 2013 in alcuni comuni limitrofi, la cittadinanza dovrà utilizzare i sacchi colorati che verranno distribuiti per stipare i rifiuti.

"Le famiglie, le aziende e gli esercizi commerciali dovranno mettere i rifiuti della frazione secca nei sacchi di colore rosso (per le famiglie) e blu (per aziende e negozi) che saranno consegnati da Comune e CEM Ambiente fra metà novembre e metà dicembre" spiegano da Palazzo Trotti dove diversi uffici da qualche tempo sono già al lavoro per predisporre il cambiamento.

Ogni sacco sarà inoltre dotato di un codice a barre che al momento della consegna sarà associato al nucleo familiare o all’azienda a cui sulla base di particolari condizioni familiari in base al numero dei componenti e alla eventuale presenza di bambini o disabili verrà assegnata una quantità di sacchi stabilita, da utilizzare durante tutto l’anno.

“Non è un progetto di portata rivoluzionaria, come fu per esempio per la raccolta del vetro il passaggio dalle “campane” al bidone a domicilio”, spiega l’Assessore all’Ecologia Guido Fumagalli - “Si tratta invece di un passo avanti nella cultura della raccolta differenziata, che secondo noi è possibile fare ora, dal momento che la città può contare su livelli di raccolta differenziata che sfiorano il 70% dei rifiuti totali raccolti".

"In tema di rifiuti i vimercatesi sono attenti, virtuosi e pronti per questo nuovo passaggio" aggiunge ancora Fumagalli. "Non ne guadagnerà solo l’ambiente ma anche le nostre tasche, dal momento che, se correttamente applicata, questa pratica può ridurre i costi di smaltimento dei rifiuti indifferenziati e nel contempo aumentare gli introiti per i materiali riciclabili".

Per spiegare ai cittadini il funzionamento della nuova raccolta differenziata e la distribuzione dei sacchi rossi e blu, Palazzo Trotti ha programmato, con la collaborazione delle Consulte di Quartiere, una serie di incontri: lunedì 19 ottobre sarà la volta dei quartieri Vimercate centro e Vimercate sud presso la Biblioteca Civica alle ore 21; mercoledì 21 ottobre toccherà al quartiere Vimercate Nord nella sala riunioni scuola Calvino in via Mascagni 7 alle ore 21; lunedì 26 ottobre i quartieri Velasca - villa Volontieri, si riuniranno in via Velasca 22 alle ore 21; mercoledì 28 ottobre Oreno in sala riunioni Al Basell in via Gallarati Scotti 26 alle ore 21 e giovedì 29 ottobre chiuderà il ciclo la riunione con gli abitanti del quartiere Ruginello nella sala La Rotonda della Casa Famiglia San Giuseppe in via Cantore 7 alle ore 21.

A tutti gli incontri oltre all'assessore comunale all'Ecologia Fumagalli prenderanno parte anche il sindaco Paolo Brambilla e i tecnici dell'Ufficio Ecologia del comune.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Per far funzionare davvero questo progetto ha bisogno di tutti i vimercatesi”, conlude l'assessore Fumagalli “Per questo stiamo allargando al massimo il coinvolgimento delle persone, grazie alle Consulte di Quartiere, al Tavolo dei Giovani, alle Associazioni già impegnate sui temi ecologici, che collaboreranno con noi non solo nella promozione ma anche nella vera e propria articolazione del progetto, aiutandoci fin da novembre nella distribuzione dei sacchi”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Grande caldo e temporali: a Monza scatta l'allerta meteo della protezione civile

  • Tampone obbligatorio per chi rientra da Croazia, Grecia, Malta e Spagna: come richiederlo

  • Un malore lo sorprende: muore a 43 anni Gianluca De Martino, volto noto del calcio giovanile

  • Tragico tuffo in piscina mentre è in vacanza: 40enne batte la testa e muore

  • Coronavirus, vacanze o viaggi all’estero e "quarantena": ecco le regole fino al 7 settembre

  • Una serata lontano da Monza, ascoltando un pianoforte che galleggia sul lago

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento