"M'illumino di meno", venerdì 13 febbraio luci spente per l'Ambiente

L'iniziativa punta a sensibilizzare cittadini, scuole, privati ed enti sul rispetto dell'Ambiente e sulle fonti di energia sostenibili

Lanterne (Instagram/teclapiantoni)

Venerdì 13 febbraio anche a Monza e Brianza si spengono le luci per puntare l’attenzione sull’importanza del rispetto dell’ambiente e promuovere fonti di energia sostenibili.

Torna con la sua undicesima edizione “M’illumino di meno”, l’iniziativa promossa dalla trasmissione Caterpillar di Rai Radio 2, giunta all'undicesima edizione, il cui obiettivo è sensibilizzare sul tema del risparmio energetico.

Tutti possono partecipare con un piccolo gesto: spegnendo per qualche istante le luci di abitazioni o locali oppure seguendo l’esempio delle associazioni o dei comuni che hanno aderito lasciando al buio o illuminando in maniera alternativa monumenti, piazze, vetrine, uffici e aule.

Proprio la scuola sarà protagonista di questa edizione 2015 grazie all’adesione del Ministero dell’Istruzione che ha invitato tutte le 8000 scuole italiane a festeggiare "M’illumino di meno" nelle aule. Sul nostro territorio tra i comuni che hanno risposto all’invito ci sono i comuni di Arcore e di Lissone, accanto ad alcuni locali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

Torna su
MonzaToday è in caricamento