iHappy 2014, Monza è una delle città più tristi d’Italia

L'osservatorio sul web dell'università di Milano ha analizzato quaranta milioni di tweet per comprendere gli stati d'animo dei cittadini. Risultato: Monza è al posto 104 in classifica su 110

Monza di notte (Foto repertorio)

Triste. Arrabbiata. E molto spesso nervosa. E, sopratutto, molto più spesso del resto degli italiani. 

Monza è al posto 104 in classifica, su 110 città, per la felicità dei propri residenti. Il risultato, inevitabilmente triste, è frutto di un’indagine che ha analizzato circa quaranta milioni di messaggi su Twtter raccolti quotidianamente da Voices from the Blogs. 

L’osservatorio sul web dell'Università di Milano è così stato in grado di pubblicare iHappy (scaricabile gratuitamente qui): la graduatoria della felicità italiana in base ai tweet. Milioni di spaccati di vita quotidiana, complimenti, commenti feroci, dichiarazioni d'amore, di rabbia, di felicità che dipingono, in poche lettere, quello che pensa lo Stivale in 110 province. 

Grazie alla classificazione automatica di Twitter tra “happy/unhappy tweets”, i ricercatori sono riusciti a stilare una classifica delle città più e meno felici d’Italia. 

"iHappy - spiegano i creatori - racconta una storia tutta italiana, fatta di felicità, rabbia e passione in continua evoluzione - scrivono gli estensori della ricerca -. Un monitoraggio “a caldo” che per il 2014 ci fornisce l’immagine di una Italia che continua a sorridere, pur con qualche difficoltà. Complessivamente, nel corso dell’anno appena trascorso il valore medio di iHappy è infatti risultato pari al 58,6%: quasi sei italiani su dieci quindi sono stati felici, almeno a giudicare dai loro commenti postati su Twitter".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Poco da stare felici, invece, per Monza. O almeno per i monzesi che usano Twitter. Peggio del capoluogo brianzolo, infatti, hanno fatto soltanto Aosta, Lodi, Pavia, Latina, Napoli e Miilano. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento