A Monza tira una "brutta aria": è la città più inquinata della Lombardia

Il dossier "Mal'Aria" di Legambiente è impietoso: Monza è la nona città più inquinata d'Italia, la prima tra le lombarde

Peggio, anche se solo per un giorno, di Milano. Peggio, evidentemente, di tutto il resto delle città lombarde. Monza è nona nella classifica diffusa da Legambiente con le trenta città più inquinate d'Italia, secondo una rilevazione provvisoria realizzata nei primi venticinque giorni del 2015. Nel periodo in esame, la centralina di via Machiavelli ha superato per sedici giorni la soglia massima giornaliera consentita di ozono troposferico e ossidi di azoto. 

Nella classifica del 2014, invece, la città aveva ottenuto un "buon" ventunesimo posto con cinquantacinque giorni sopra il limite, su un'analisi durata però tutto l'anno. 

Protagonista assoluto del dossier "Mal'Aria" è il Veneto, con quattro città nei primi dieci posti. Frosinone e Parma sono le più inquinate, con ben venti giorni di superamento del limite consentito. 

"Il trasporto su gomma - spiega Legambiente - è tra le principali fonti di inquinamento nelle città. L’Italia continua ad avere il record per numero di auto per abitante, 65 ogni 100 contro una media europea di 48 circa, con un tasso di motorizzazione addirittura in crescita negli ultimi anni, e il trasporto privato continua ad essere la modalità più diffusa per muoversi verso le città e al loro interno".

"Nonostante si registri un miglioramento dell’inquinamento atmosferico nelle nostre città e una riduzione nelle emissioni di alcuni inquinanti negli ultimi anni, i livelli di esposizione dei cittadini rimangono elevati e - sottolinea ancora Legambiente - spesso ancora ben oltre le soglie consentite dalla normativa. La cattiva qualità dell’aria nelle aree urbane inoltre è alla base di una procedura d’infrazione relativa alla mancata applicazione della direttiva 2008/50/CE aperta nel luglio scorso. Eppure l’Italia era stata già stata condannata tre anni fa relativamente ai superamenti di PM10 per il periodo 2006-2007 in 55 diverse zone ed agglomerati italiani. Nonostante ciò, 13 delle 55 aree già condannate hanno continuato a superare costantemente i limiti per il PM10 anche nel periodo 2008-2012 e si ritrovano di nuovo sotto indagine insieme ad altre sei nuove zone".

"E’ quanto mai evidente - commenta il responsabile scientifico di Legambiente, Giorgio Zampetti - la necessità di un urgente e decisivo piano di intervento che vada finalmente ad incidere sulle politiche relative alle fonti di inquinamento, più volte annunciato ma ancora mai attivato a livello nazionale. Le cause si conoscono e le soluzioni ci sono, occorrono - conclude - la volontà politica e gli strumenti per metterle in campo". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

LA CLASSIFICA DELLE 30 CITTA' PIU' INQUINATE
1 - Frosinone
2 - Parma
3 - Venezia
4 - Padova
5 - Treviso
6 - Vicenza
7 - Terni
8 - Asti
9 - Monza
10 - Torino
11 - Cremona
12 - Lodi
13 - Milano
14 - Reggio Emilia
15 - Ferrara
16 - Mantova
17 - Pavia
18 - Rovigo
19 - Verona
20 - Piacenza
21 - Ravenna
22 - Alessandria
23 - Brescia
24 - Roma
25 - Benevento
26 - Napoli
27 - Bologna
28 - Aosta
29 - Lucca
30 - Modena

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento